Johnny Depp e Amber Heard, il divorzio diventa una docuserie

Serie TV

"Johnny vs Amber" andrà in onda su Discovery+ e racconterà la difficile rottura tra i due attori da entrambi i punti di vista

Johnny Depp e Amber Heard saranno protagonisti di una docuserie che racconterà il loro travagliato divorzio. Johnny vs Amber andrà in onda su Discovery+ e proporrà entrambi i punti di vista.

Johnny vs Amber, cosa sappiamo

approfondimento

Johnny Depp contro l’ex Amber Heard, l’attrice sarà processata

Johnny Depp e Amber Heard sono stati protagonisti di un divorzio molto difficile, caratterizzato da accuse reciproche di violenza. In Johnny Vs. Amber ci saranno molte interviste con gli avvocati della coppia e con persone vicine alle due star. "Attraverso i nastri, le riprese video a casa e gli sms mostrati in tribunale, la serie offre agli spettatori una visione rara e importante di un matrimonio che è andato tragicamente storto e aiuta a comprendere meglio l'importantissima questione della violenza domestica", ha spiegato il produttore Nick Hornby. "Abbiamo deciso di realizzare un documentario che esplorasse la storia da ciascuna delle loro prospettive, in modo che lo spettatore possa andare oltre i titoli, capire chi sono e decidere a chi credere in questa complessa storia umana" ha dichiarato Charlotte Reid di Discovery.

Johnny Depp e Amber Heard, la storia

approfondimento

Depp ed Heard: l'ex moglie ha perso un'udienza in favore dell'attore

La relazione tra Johnny Depp e Amber Heard è nata nel 2011 sul set di The Rum Diary. Dopo quattro anni i due hanno deciso di sposarsi il febbraio del 2015 con una cerimonia celebrata in spiaggia, sull’isola delle Bahamas di proprietà del divo. Un matrimonio lampo, visto che dopo un anno è arrivata la richiesta di divorzio, accompagnata dalla presentazione di un ordine restrittivo per violenza domestica da parte dell'attrice nei confronti di Depp (con tanto di prove fotografiche a testimonianza degli abusi subiti).  Amber sottolineò, all'epoca, che il marito era costantemente sotto l’effetto di alcool o droga. Una prima conclusione è arrivata nel 2017: Amber ha ottenuto 7 milioni di dollari come buonuscita, che l'attrice aveva dichiarato di voler donare ad alcune organizzazioni anti-violenza. L'anno prossimo però si aprirà un nuovo capitolo della vicenda, durante il quale l’attrice sarà processata per diffamazione. Nel 2018, infatti, Amber aveva raccontato pubblicamente sul Washington Post di aver subito più volte violenze domestiche da parte dell’ex marito. Jonny Depp fu etichettato come “picchiatore di mogli” e venne estromesso dal set di Animali fantastici 3 e da quello dei Pirati dei Caraibi. Johnny Depp ha deciso così di accusarla di diffamazione, richiedendo un risarcimento di 50 milioni di dollari. Non solo: Johnny ha raccontato di essere stato preso a pugni dalla ex moglie in più occasioni e di essere stato tradito con quello che poi sarebbe diventato il suo futuro compagno, Elon Musk. Il team legale dell'interprete di Jack Sparrow, inoltre, ha dichiarato che le foto dei lividi pubblicate dalla Heard a testimonianza delle violenze subite erano state falsificate tramite fotoritocco. Un caso sul quale, evidentemente, non può ancora essere scritta la parola fine.

Johnny Depp e Amber Heard
©Kika Press

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.