Arcane, ora è ufficiale: la seconda stagione della serie tv si farà

Serie TV

Gabriele Lippi

La serie animata prodotta da Netflix e Riot Games, visibile anche su Sky Q e tramite app su NOW Smart Stick, avrà un sequel. L'annuncio è stato dato dai produttori in occasione del lancio degli ultimi tre episodi di una prima stagione acclamata da pubblico e critica

Se siete rimasti appesi al cliffhanger dell’ultimo episodio di Arcane, c’è una buona notizia per voi. La serie animata di Netflix, visibile anche su Sky Q e tramite app su NOW Smart Stick, sarà rinnovata per una seconda stagione. Ad annunciarlo è stata la stessa Netflix con Riot Games, casa di produzione di League of Legends e di Arcane. Insomma, per sapere come proseguiranno le avventure di Vi, Powder, Jayce e Caitlyn basterà avere solo un po’ di pazienza.

L'annuncio all'evento di lancio degli ultimi 3 episodi

vedi anche

Arcane, su Netflix arriva la serie ispirata a League of Legends. FOTO

Le due aziende hanno comunicato la buona notizia dopo un evento coi fan che si è tenuto sabato 20 novembre, quando sono stati gli ultimi tre episodi della prima stagione. E probabilmente non ci sarà da attendere nemmeno troppo, perché le nuove puntate sono già in produzione. “Siamo più che felici della risposta positiva da parte del pubblico nei confronti della prima stagione di Arcane, e stiamo lavorando duramente con i maghi creativi di Riot e dello studio d’animazione francese Fortiche per realizzare la seconda stagione”, hanno detto i co-creatori Christian Linke e Alex Yee.

UN GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO E CRITICA

La notizia, per la verità, non stupisce. Arcane è piaciuta a tutti, pubblico e critica, ha messo d’accordo i giocatori storici di League of Legends e chi non aveva mai passato nemmeno un minuto a cliccare sul mouse davanti al videogame a cui è ispirata, schizzando nella prima settimana al secondo posto dei contenuti più visti di Netflix.

ANIMAZIONE E SCRITTURA DI ALTISSIMO LIVELLO

vedi anche

Arcane, nuovo trailer per la serie animata Netflix

Merito di un’animazione stupefacente, fluidissima, capace di mischiare e integrare tecniche diverse, raggiungendo il livello più alto mai visto in occidente e superando persino gli standard altissimi dell’animazione giapponese. Merito anche di una scrittura matura, di un intreccio complesso, di caratterizzazioni profonde e mai didascaliche, che costruiscono il background dei personaggi senza indulgere in lunghi flashback ma componendoli come mosaici di piccole tessere disseminate nel corso della narrazione, in mezzo ai dialoghi o ai flussi di coscienza.

PERSONAGGI VIVI

Vi, Powder, Jayce, Vander, Silco, Caitlyn e tutti gli altri personaggi, fino all’ultimo per minutaggio sullo schermo, conquistano ben al di là di un carachter design esteticamente perfetto. Ognuno di loro compie azioni che hanno motivazioni profonde, nessuno si ferma a un livello superficiale e stereotipato, sono veri e vivi ed è impossibile non provare sentimenti per ciascuno di loro.

ARCANE, LA SINOSSI

vedi anche

Arcane parte 3, il teaser trailer della serie animata

Arcane è una serie che prende le mosse da League of Legends, videogame giocabile gratuitamente online di straordinario successo. Ma ne espande l’universo narrativo e ne racconta le origini, portandoci dentro la vita di personaggi che i gamer già conoscevano e amavano. La trama racconta le divisioni tra la Città Stato di Piltover, retta da una oligarchia di consiglieri illuminati e caratterizzata da opulenza e da una tecnologia straordinariamente avanzata e i bassifondi di Zaun, i cui abitanti sono sempre più scontenti dello stato d’abbandono e miseria in cui versano. Queste tensioni saranno destinate a degenerare in una vera e propria guerra quando Silco prenderà il controllo di Zaun.

CONFERMATI I DOPPIATORI AMERICANI

Nella seconda stagione sarà confermato il cast di doppiatori capitanato da Hailee Steinfeld, che presta la sua voce a Vi e che prestissimo vedremo su Disney+ nei panni di Kate Bishop nella serie Marvel Hawkeye, visibile dal 24 novembre anche su Sky Q e tramite app su NOW Smart Stick. Con lei, tra i doppiatori di Arcane, ci sono Ella Purnell (Powder) e Katie Leung (Caitlyn). I nuovi episodi saranno prodotti ancora da Oinke, Marc Merrill, Brandon Beck, Jane Chung e Thomas Vu. La data di lancio non è ancora stata annunciata.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.