Golden Globe 2021: da The Crown a Mark Ruffalo, tutti i vincitori delle serie tv

Serie TV

La 78esima edizione dei Golden Globe Awards ha visto trionfare 'The Crown', ma anche 'Schitt's Creek' e 'La regina degli scacchi' si sono difese molto bene. Niente globi dorati, purtroppo, per 'The Undoing', ma HBO si prende una bella soddisfazione con la vittoria di Mark Ruffalo per 'Un volto, due destini': ecco tutti i vincitori delle serie tv

CLICCA QUI: RIVIVI LA DIRETTA ONLINE

Nonostante uno slittamento di quasi due mesi (in genere la fatidica data della serata delle premiazioni cade entro la prima metà di gennaio), i Golden Globe Awards 2021 hanno visto la luce. Con Amy Poehler a Los Angeles, ovviamente dal prestigioso Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, e Tina Fey a New York, dall'elegante Rainbow Room del Rockefeller Center, lo spettacolo, comunque, era assicurato (e la stoccata polemica alla HFPA anche, ma non ci aspettavamo niente di meno da loro!).

 

CLICCA QUI:Golden Globe 2021, rivivi la diretta della cerimonia online

 

La 78esima edizione dei Golden Globe Awards ha visto trionfare 'The Crown', ma anche 'Schitt's Creek' e 'La regina degli scacchi' si sono difese molto bene. Niente globi dorati, purtroppo, per 'The Undoing', ma HBO si prende una bella soddisfazione con la vittoria di Mark Ruffalo per 'Un volto, due destini': qui sotto trovate tutti i vincitori del piccolo (ma "big inside") schermo, mentre cliccando qui trovate quelli del grande.

 

CLICCA QUI: Golden Globe 2021, tutte le serie tv premiate. FOTO

Golden Globe 2021, ecco i vincitori delle serie tv

Miglior serie drama

approfondimento

Golden Globe 2021, tutte le nomination delle serie tv. FOTO

** The Crown **

Lovecraft Country

The Mandalorian

Ozark

Ratched

Miglior serie comedy/musical

Emily in Paris

Ted Lasso

The Flight Attendant

** Schitt's Creek **

The Great

Miglior miniserie o film per la tv

Normal People

** La regina degli scacchi (The Queen's Gambit) **

Small Axe

The Undoing

Unorthodox

Miglior attore protagonista in una serie drama

** Josh O'Connor - The Crown **

Jason Bateman - Ozark

Matthew Rhys - Perry Mason

Al Pacino - Hunters

Bob Odenkirk - Better Call Saul

Miglior attore protagonista in una serie comedy/musical

Don Cheadle - Black Monday

Nicholas Hoult - The Great

Eugene Levy - Schitt's Creek

** Jason Sudeikis - Ted Lasso **

Ramy Youssef - Ramy

Miglior attrice protagonista in una serie drama

Olivia Colman - The Crown

Jodie Colmer - Killing Eve

** Emma Corrin - The Crown **

Laura Linney - Ozark

Sarah Paulson - Ratched

Miglior attrice protagonista in una serie comedy/musical

Lily Collins - Emily in Paris

Kaley Cuoco - The Flight Attendant

Elle Fanning - The Great

Jane Levy - Zoey's Extraordinary Playlist

** Catherine O'Hara - Schitt's Creek **

Miglior attore protagonista in una miniserie o film per la tv

Bryan Cranston - Your Honor

Ethan Hawke - The Good Lord Bird

Jeff Daniels - The Comey Rule

Hugh Grant - The Undoing

** Mark Ruffalo - Un volto, due destini (I Know This Much Is True) **

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film per la tv

Nicole Kidman - The Undoing

Cate Blanchett - Mrs. America

Daisy Edgar-Jones - Normal People

Shira Haas - Unorthodox

** Anya Taylor-Joy - La regina degli scacchi (The Queen's Gambit) **

Miglior attore non protagonista

** John Boyega - Small Axe **

Brendan Gleeson - The Comey Rule

Dan Levy - Schitt's Creek

Jim Parsons - Hollywood

Donald Sutherland - The Undoing

Miglior attrice non protagonista

** Gillian Anderson - The Crown **

Helena Bonham Carter - The Crown

Julia Garner - Ozark

Annie Murphy - Schitt's Creek

Cynthia Nixon - Ratched

Golden Globe 2021, I premi alle serie: The Crown asso pigliatutto

approfondimento

Golden Globes 2021, vestiti e look sul red carpet virtuale

Come previsto, l'underdog (ma neanche poi tanto, tutto sommato!) Schitt's Creek si è portata a casa il globo dorato nella sua categoria, Miglior serie comedy/musical. Purtroppo in Italia questa piccola perla non è ancora arrivata, ma ora che è giunta a conclusione (precisamente l'anno scorso, con la sesta e ultima stagione) forse andrà in onda anche nel Belpaese. Ma di cosa parla la canadese Schitt's Creek, ideata da Eugene e Dan Levy (padre e figlio), che sono anche nel cast? A causa di seri problemi col fisco, la famiglia Rose - il magnate dei video store Johnny (Eugene Levy) e l'ex star di una soap opera di successo Rose (Catherine O'Hara), più i loro due figli, i viziatissimi David (Dan Levy) e Alexis Claire (Annie Murphy) - è costretta a trasferirsi in Canada nella cittadina di Schitt's Creek...cittadina da loro acquistata per scherzo come regalo di compleanno per David svariati anni prima! I quattro si ritrovano così a vivere presso l'unico motel della zona, ma ovviamente sono completamente fuori luogo, con tutte le assurde e divertenti conseguenze del caso.

approfondimento

Golden Globe 2021, chi vincerà? Le previsioni sulle serie tv

The Crown si porta invece a casa il premio come Miglior serie drama. Oggettivamente quella della serie Netflix creata da Peter Morgan era una vittoria annunciata. Il quarto capitolo - che ha visto l'entrata in scena di due personaggi come Lady D (interpretata da Emma Corrin, che ha vinto nella propria categoria, Miglior attrice protagonista in una serie drama) e Margaret Thatcher (Gillian Anderson, anche lei vincitrice nella propria categoria, Miglior attrice non protagonista) - ha fatto molto parlare di sé e ha convinto un po' tutti, al punto che la S04 viene da molti considerata la stagione migliore dopo la prima. Fun fact: The Crown ha vinto nella stessa categoria anche nel 2017, proprio per la S01.

 

A vincere il globo dorato nella categoria Miglior miniserie o film per la tv è The Queen's Gambit (La regina degli scacchi), altro titolo Netflix di punta del 2020. La miniserie creata da Scott Frank e Allan Scott e basata (piuttosto liberamente, però) sull'omonimo romanzo del 1983 di Walter Tevis ha vinto anche in un'altra categoria, Miglior attrice protagonista in una miniserie o film per la tv, premio che si è portata a casa l'ottima Anya Taylor-Joy.

Golden Globe 2021, i premi agli attori

approfondimento

Golden Globes 2021, il premio postumo a Chadwick Boseman

Anche per quanto riguarda i premi consegnati agli attori The Crown vince a mani basse con ben tre globi dorati (le sopracitate Corrin e Anderson e Josh O'Connor, Miglior attore protagonista in una serie drama). Del cast di Schitt's Creek l'unica a portarsi a casa un premio è stata la sublime Catherine O'Hara (AKA la mamma di Kevin, il protagonista di Mamma, ho perso l'aereo), Miglior attrice protagonista in una serie comedy/musical, mentre Anya Taylor-Joy vince - meritatamente, perché la sua interpretazione della scacchista Beth Harmon è stata veramente notevole - il secondo riconoscimento per La regina degli scacchi.

 

Grande sorpresa per Jason Sudeikis, Miglior attore protagonista in una serie comedy/musical per Ted Lasso, che ha debuttato nel 2020, e per John Boyega, Miglior attore non protagonista per Small Axe. Il premio come Miglior attore protagonista in una miniserie o film per la tv è invece andato, come correttamente previsto da noi, a Mark Ruffalo, che in Un volto, due destini ha fatto un lavoro veramente eccezionale con la sua interpretazione dei gemelli (diversissimi, fisicamente e caratterialmente) Dominick e Thomas Birdsey, 6 episodi che hanno messo alla prova non solo lui, ma anche noi spettatori (se non l'avete vista recuperatela immediatamente su Sky e NOW TV).

Golden Globe 2021: gli "snobbati"

approfondimento

Golden Globes 2021, ecco cosa è successo e chi ha vinto

E' rimasta incredibilmente a bocca asciutta The Undoing, candidata in ben quattro categorie. La miniserie con Nicole Kidman e Hugh Grant non avrà vinto neanche un globo dorato, ma è stata comunque uno dei titoli più visti di HBO del 2020, e se volete recuperarla la trovate su Sky e NOW TV. Anche Unorthodox, Ratched e Emily in Paris non si sono aggiudicate nessun premio, e se per le prime due possiamo dire che un po' in fondo ci è dispiaciuto, per l'ultima...beh, diciamo che stavolta la Hollywood Foreign Press Association ci ha stupito in positivo! Niente globo dorato neppure per Kaley Cuoco, che però avrà probabilmente modo di rifarsi il prossimo anno, visto che The Flight Attendant è stata rinnovata per una seconda stagione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.