Barack e Michelle Obama producono per Netflix una serie tv, nuovi film tv e una docuserie

Serie TV

Camilla Sernagiotto

©Kika Press

La casa di produzione Higher Ground degli ex Presidente e First Lady degli Stati Uniti ha nuovi progetti in lavorazione per la piattaforma in streaming. Si tratta di prodotti di intrattenimento che però non tralasciano mai un importante sfondo socio-politico

Barack e Michelle Obama sono ancora al lavoro per nuovi progetti targati Netflix, come ha appena riportato Variety. Gli ex Presidente e First Lady degli Stati Uniti hanno da tempo aperto la casa di produzione Higher Ground con cui sono nuovamente al lavoro per sviluppare nuovi titoli dedicati a Netflix. Da nuovi film televisivi a una serie e una docu-serie, si tratterà di prodotti di intrattenimento che tuttavia non tralasceranno uno sfondo socio-politico rilevante e importante.

Nell’attesa di vedere Michelle in persona in Waffles + Mochi, la nuova serie originale prescolare in 10 episodi che la vede partecipare attivamente sullo schermo (disponibile su Netflix dal 16 marzo), ecco i progetti che produrranno prossimamente gli Obama per la piattaforma streaming.

I progetti di Barack e Michelle Obama per Netflix: Firekeer’s Daughter

approfondimento

Barack Obama, le canzoni preferite del 2020 dell'ex Presidente

Dopo i progetti già annunciati nel 2019, Barack e Michelle Obama hanno programmato nuovi contenuti la cui realizzazione avverrà assieme a Netflix.

Il primo è un film che adatterà l’opera letteraria d’esordio di Angeline Boulley, Firekeer’s Daughter, un romanzo di genere "young adult" che narra la storia di una diciottenne nativa americana che viene costretta a lavorare sotto copertura per la polizia nella riserva Ojibwe in cui vive.
L’adattamento verrà scritto e curato da Mickey Fisher (sceneggiatore di Reverie, Extant e Marte) assieme alla sceneggiatrice Wenonah Wilms.

La docu-serie Great National Parks

approfondimento

Becoming Michelle Obama, diventare una Firt Lady con stile

L’altro progetto in cantiere si intitola Great National Parks ed è una docu-serie in cui la protagonista assoluta è la natura, anzi: l'importanza vitale dei parchi nazionali e del loro verde intatto e inesplorato, un verde che va protetto a ogni costo in quanto sinonimo di ossigeno e dunque di vita.


L’attenzione all’ambiente è sempre stata una tematica molto cara all’ex Presidente degli Stati Uniti d’America e a sua moglie Michelle, motivo per cui Great National Parks sarà senz’altro un prodotto molto curato e interessante. Non che gli altri non lo siano, come dimostra il seguente progetto che vede l’adattamento del romanzo di Mohsin Hamid, Exit West.

Il film TV Exit West

approfondimento

Oscar 2020, il miglior documentario è prodotto dagli Obama

In fieri c’è pure Exit West con protagonista Riz Ahmed (The Night Of), il film TV che adatterà il romanzo omonimo di Mohsin Hamid.

Questo progetto televisivo racconterà un’originale love story che nasce nel bel mezzo di una migrazione a causa di fenomeni inspiegabili e sovrannaturali. Una storia romantica che di certo ha uno sfondo inedito e atipico, ben lontano dallo scenario trito e ritrito delle solite commedie da pupille a cuoricino insomma.  

Un film sul primo uomo che ha scalato l’Everest

approfondimento

Becoming: su Netflix il documentario su Michelle Obama

Tra i titoli in produzione c’è pure Tenzing, il film che racconterà la storia di Tenzing Norgay. Si tratta del primo uomo che è riuscito a scalare il Monte Everest, raggiungendo la vetta per la prima volta nella storia. Infine non mancheranno un racconto sci-fi, narrato nel film Satellite (diretto da Ola Shokunbi, prodotto da Kiri Hart e Stephen Feder per Rian Johnson and Ram Bergman’s T Street) che appagherà i palati ghiotti di fantascienza e colpi di scena, e una storia tutta al femminile che racconta di una donna che si sente perennemente fuori contesto. Quest'ultimo film si intitolerà The Young Wife, sarà diretto da Tayarisha Poe e racconterà le vicende di Celestina, una ventinovenne colta nel giorno del suo primo matrimonio.

Non potremmo essere più orgogliosi della squadra di artisti che sta lavorando a tutte queste storie, ciascuna importante da raccontare”, hanno dichiarato Barack e Michelle Obama.

 

Ultimamente i due ex inquilini della Casa Bianca sono indissolubilmente legati allo schermo: lui ospite domenica scorsa a Che Tempo Che Fa, lei interpretata dall’attrice Viola Davis in The First Lady di Showtime, gli Obama sono sempre più incorniciati dallo schermo, televisivo o cinematografico che sia. E con la loro Higher Ground sono direttamente coinvolti anche a livello di pre-produzione, offrendoci ogni volta progetti molto interessanti e lodevoli sotto ogni punto di vista.  

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.