Romulus, le anticipazioni del terzo e del quarto episodio della serie tv

Serie TV sky atlantic

Su Sky Atlantic è in onda 'Romulus', la serie tv di Matteo Rovere, una storia di guerra, fratellanza, passione e coraggio, alla scoperta della nascita di Roma come non è mai stata raccontata. Non perdere gli episodi 3 e 4, in onda venerdì 13 novembre alle 21.15 (disponibili anche on demand e in streaming su NOW TV). Intanto, ecco alcune anticipazioni

Romulus, episodio 3

Miracolosamente sopravvissuta al suo terribile destino, Ilia torna ad Alba, e racconta che Marte le si è mostrato quand’era sottoterra. Per questo motivo, contro il volere della madre e del padre, pretende di andare a parlare con il sacerdote del dio della guerra e della vendetta: da questo momento sarà al servizio di un nuovo signore, non più della dea feconda. Intanto Wiros, che si è ingarbugliato da solo nelle sue menzogne, capisce che è arrivato il momento di allontanarsi dai luperci…ma non da solo, altrimenti non sopravvivrà una sola notte nel bosco. Yemos, completamente alla deriva, deve scegliere da che parte stare: terrà un basso profilo, oppure si esporrà per difendere questo giovane schiavo che tenta in tutti i modi di essergli amico? Intanto la signora dei lupi, la minacciosa dea Rumia, si aggira per il bosco alla ricerca delle sue prossime vittime…o dei suoi prossimi seguaci?

 

CLICCA QUI: Romulus, scopri lo speciale sulla serie tv

CLICCA QUI: Romulus, il cast e i personaggi. FOTO

Romulus, episodio 4

approfondimento

Andrea Arcangeli, le foto più belle del protagonista di Romulus

Yemos e Wiros sono diretti a Gabi, il regno del fidato Ertas, ma il principe di Alba ha delle inquietanti visioni del fratello morto che lo lasciano molto scosso. Come se ciò non bastasse, delle oscure e feroci figure – i seguaci di Rumia? – sembrano interessati a loro… Intanto Ilia si sottopone ad alcune prove che determineranno il suo futuro: potrà iniziare il suo apprendistato per arrivare a servire a dovere Marte, oppure dovrà rinunciare alla sua vendetta e tornare nel tempio di Vesta come vorrebbe sua madre? Amulius si rende conto che il suo potere poggia su fragili fondamenta: bisognerà correre ai ripari. Silvia, al sicuro proprio a Gabi insieme al padre, ormai prossimo alla morte, non ha dubbi: la pioggia è arrivata grazie al sacrificio di Numitor, non perché quel traditore di suo fratello è diventato il nuovo Re dei Re! C’è un solo legittimo sovrano, e quella persona è suo figlio Yemos, che, senza alcun dubbio, non ha torto neppure un capello a Enitos. E’ tempo di schierarsi: o con loro, o con Amulius.

 

CLICCA QUI: Ivana Lotito: da Azzurra di Gomorra a Gala di Romulus. FOTO

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24