Doctor Who, le foto dello speciale di Natale

Serie TV
@BBC
Doctor Who

Si avvicina lo speciale di Natale di Doctor Who. Ecco le ultime informazioni su “Revolution of the Daleks” e la tredicesima stagione

Il prossimo appuntamento fissato con “Doctor Who” è lo speciale di Natale. Un appuntamento che i fan della serie TV britannica adorano. Una tradizione rispettata quasi ogni anno, che torna ad allietare gli appassionati del Dottore in questo particolare 2020. Aver girato il tutto con largo anticipo si è rivelata una mossa decisamente vincente, considerando i successivi stop forzati a causa dell’emergenza coronavirus (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA).

Doctor Who
Doctor Who - @BBC

approfondimento

David Tennant ieri e oggi: com'è cambiato il Doctor Who

Nel corso di un panel virtuale dedicato a “Doctor Who”, indetto in occasione del Comic-Con di New York, sono state diffuse le prime foto dell’episodio speciale, che anticipa l’ultima stagione con protagonista Jodie Whittaker nei panni del Dottore (la regola, non scritta, vuole una rigenerazione dopo tre stagioni).

Il titolo dello speciale di Natale è “Revolution of the Daleks”, che avrà come protagonista il trio già apprezzato nelle ultime due stagioni, composto da Jodie Whittaker nei panni del Dottore, come detto, Mandip Gill, ovvero Yaz, Tosin Cole che interpreta Ryan e Bradley Walsh come Graham. Sarà un Natale a dir poco pericoloso, dal momento che il nemico da battere è il più antico e potente della storia del Dottore.

Doctor Who, la trama

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere a ottobre

È stata diffusa la sinossi ufficiale dell’episodio speciale di “Doctor Who”, dal titolo “Revolution of the Daleks”. Il Dottore si ritrova rinchiusa in una prigione aliena di massima sicurezza. È totalmente isolata e non vede dinanzi a sé alcuna chance di fuga. Sulla Terra, intanto, i suoi amici Yaz, Ryan e Graham conducono la propria vita come un tempo, senza di lei, senza avventure in giro per l’universo e a spasso attraverso varie epoche. 

Doctor Who
Doctor Who - @BBC

approfondimento

Doctor Who, torna David Tennant per un crossover

Le vecchie abitudini sono però dure a morire e tutte le avventure vissute rendono alquanto difficile adattarsi a una vita normale. Tutto cambia soprattutto quando i tre scoprono che sta per essere messo in atto un piano inquietante. Un piano che vede protagonisti i Dalek. In che modo però il gruppo potrà fronteggiare una minaccia di tale portata senza il supporto del Dottore? La viaggiatrice nel tempo, stando alle foto rilasciate, è stata costretta in prigionia per molti mesi, forse anni, il che potrebbe avere un impatto sulla sua psiche.

Doctor Who 13, cosa sappiamo

approfondimento

Lucifer, Tom Ellis voleva essere il Dottore in Doctor Who

La dodicesima stagione di “Doctor Who” si era conclusa con un cliffhanger, ovvero l’arresto del Dottore, rinchiusa in una struttura di massima sicurezza. Per lei è stata decretata una sentenza a vita.

I fan attendono con ansia la tredicesima stagione, l’ultima con protagonista Jodie Whittaker, che annuncerà la prossima rigenerazione. L’emergenza coronavirus ha complicato i piani di molte produzioni. I piani originali prevedevano la trasmissione dei nuovi episodi nel corso del 2021. Non è da escludere però che nuovi ritardi e rinvii possano posticipare il tutto di un anno, dando appuntamento ai fan per il 2022.

Qualche notizia positiva in merito è stata però fornita dallo showrunner Chris Chibnall, che ha rivelato che il suo team sperava che le riprese potessero avvenire appena possibile, nel corso di quest’anno. Ecco le sue parole: “Gli episodi arriveranno, si spera, il prossimo anno, a meno che le mie vacanze non si prolunghino, il che è sempre una tentazione”.

Stando a quanto riportato da “Radio Times”, le riprese dovrebbero ripartire tra ottobre e novembre 2020. Se tutto dovesse andare per il meglio, il primo episodio dovrebbe essere trasmesso durante il prossimo autunno.

Spettacolo: Per te