00-his-dark-materials-foto

Su tutto il mondo civilizzato, al cui centro si trova la città di Londra, domina una casta religiosa decisamente totalitaria: il Magisterium. Solo il selvaggio Nord è al di fuori dal suo dominio. Le streghe che abitano in quelle terre inospitali si tramandano da secoli una profezia: un giorno una bambina sarà in grado di cambiare il corso del destino di tutta l'umanità. Questa bambina, anche se lei non sa, è la dodicenne Lyra, un'orfana cresciuta al Jordan College di Oxford insieme al suo daimon (la manifestazione fisica, in forma animale, dell'anima degli esseri umani), che si chiama Pantalaimon, per gli amici Pan. Ignara del ruolo che giocherà nel futuro prossimo, Lyra sogna di esplorare il misterioso Nord insieme a Roger, il suo migliore amico, anche lui orfano e impiegato come inserviente presso il college. Intanto, i bambini continuano a sparire. Che fine hanno fatto? Sono veramente stati rapiti dai leggendari Ingoiatori? E cosa sta combinando per davvero al Nord lo zio di Lyra, Lord Asriel? Cosa c'entra la famigerata Polvere di cui tutti parlano e che il Magisterium sembra temere così tanto? Chi è in realtà la Signora Coulter, e cosa fa per la precisione il suo daimon, un'inquietante scimmietta dal pelo color ruggine e dallo sguardo inquisitore? L'appuntamento con i primi due episodi di His Dark Materials - Queste oscure materie (la serie tv tratta dall'omonima trilogia letteraria dello scrittore britannico Philip Pullman) è per mercoledì 1 gennaio alle 21.15, ovviamente su Sky Atlantic, ma intanto ecco la gallery con le prime immagini della serie targata HBO e BBC, già rinnovata per una seconda stagione. - VIDEO His Dark Materials, il trailer della serie