Stefano Sollima: tutto quello che sappiamo sul regista di ZeroZeroZero

Stefano Sollima è il "regista del malaffare e della criminalità". Lo definiamo così perché nei suoi ultimi lavori, ispirato anche dai best seller di Roberto Saviano e Carlo Bonini, si è concentrato principalmente su questi temi. Oggi, 5 settembre, durante la 76esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia sarà presentata la nuovissima serie ZeroZeroZero e saranno trasmessi in anteprima mondiale i primi due episodi.

ZeroZeroZero, il teaser trailer della nuova serie di Stefano Sollima Mostra del Cinema di Venezia 2019: programma, ospiti e notizie DIRETTA ZeroZeroZero a Venezia 2019, 5 cose da sapere sul cast della serie tv

Il nuovo progetto che ha ispirato Stefano Sollima, Leonardo Fasoli e Mauricio Katz approda a Venezia. Questa sera, infatti, la serie tratta dall'omonimo libro di Roberto Saviano sul traffico mondiale della cocaina sarà presentata come Evento Speciale fuori concorso al Lido. Tra i protagonisti ci sono: Andrea Riseborough, Dane DeHaan, Gabriel Byrne, Harold Torres, Giuseppe De Domenico, Adriano Chiaramida.

Stefano Sollima: Romanzo Criminale - La serie e Gomorra

Sollima è nato a Roma il 4 maggio 1966 e ha passato la sua infanzia e adolescenza su vari set di film, apprezzando subito la macchina da presa grazie a suo padre Sergio, l’indimenticabile regista e sceneggiatore di Sandokan. Si è fatto conoscere al pubblico dirigendo numerose serie TV di successo. Dopo esperienze di cortometraggi e serie tv leggere tra il 2008 e il 2010 ha diretto Romanzo Criminale-La Serie prodotta da Cattleya e Sky Cinema, basata sull'omonimo romanzo del giudice Giancarlo De Cataldo. La serie ha ottenuto parecchi consensi da parte del pubblico che ha iniziato ad appassionarsi al regista, tanto da premiarlo anche per il suo secondo lavoro prodotto sempre da Sky: Gomorra. Trasmessa per la prima volta nel nostro Paese nel 2014, la serie criminale si rifà a un altro omonimo libro di Saviano e racconta le gesta di camorristi e spacciatori di droga che agiscono nella periferia di Napoli. In poco tempo è diventata un cult e i personaggi principali, così come alcune delle loro frasi, sono ormai celebri.

I lavori cinematrografici

Tra Romanzo Criminale e Gomorra Sollima ha tempo anche per dedicarsi al cinema. Nel 2012 ha esordisce con il film A.C.A.B.: All Cops Are Bastards, che si ispira al libro di Carlo Bonini. Ottiene sei nomination al David Di Donatello, mentre nel 2015 dirige il thriller sulla mafia Suburra. Qui si rifà al libro di Bonini e Giancarlo De Cataldo, incentrato sulla Roma criminale contemporanea. Dopo Gomorra Sollima torna al cinema nel 2018 dirigendo Soldado (Sicario: Day of the Soldado), sequel del film Sicario di Denis Villeneuve.

ZeroZeroZero, la serie

Nel 2016 il regista romano inizia a lavorare su un nuovo progetto che sarà presentato questa sera a Venezia. Si tratta dell’attesissima serie ZeroZeroZero ispirata al romanzo di Roberto Saviano che segue il viaggio di un carico di cocaina dall’acquisto alla consegna. L’uscita è prevista per il 2020 e sarà trasmessa in 8 episodi, di cui due in anteprima mondiale questa sera durante la 76esima edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica, su Sky.

Curiosità

La serie è stata girata in tre continenti: Europa, Africa e America e tra i protagonisti ci sono: Gabriel Byrne (già visto ne La maschera di ferro e Nemico pubblico), Dane DeHaan (l’Harry Osborn in The amazing Spider-Man 2), Francesco Colella (conosciuto nel ruolo di Leonardo in Trust - Il rapimento Getty), Andrea Riseborough (l'ex Primo Ministro inglese Margaret Thatcher nel film Margaret Thatcher: The Long Walk to Finchley) e Tcheky Karyo (nel ruolo di Martín Alonso Pinzón in 1492 - La conquista del paradiso). Zerozerozero sarà trasmessa anche in Gran Bretagna, Irlanda, Germania e Austria, Stati Uniti, Canada, America Latina e Spagna.