Voglio amarti, il testo della canzone di Iva Zanicchi a Sanremo 2022

Approfondimenti

L'amore come forza irresistibile e passione bruciante è il tema del brano che segna il ritorno sul palco dell'Ariston della signora della canzone italiana

L'emozione è tanta per Iva Zanicchi (IVA ZANICCHI A SANREMO 2022che si mette in gioco ancora una volta con la partecipazione a Sanremo 2022 (qui trovate tutte le news). In gara col brano “Voglio amarti”, la grintosa cantante romagnola gode dell'attenzione degli addetti ai lavori che scommettono sulla sua performance fin dal suo annuncio tra i cantanti ammessi a partecipare a questa edizione. Per il suo ritorno all'Ariston la Zanicchi ha scelto di esibirsi con un brano che parla d'amore romantico, appassionato e totalizzante. 

Iva Zanicchi: più di dieci volte a Sanremo

approfondimento

Festival di Sanremo 2022, tutto quello che c'è da sapere

Iva Zanicchi ama Sanremo (TUTTI I TESTI DELLE CANZONI IN GARA), la prima manifestazione in cui si è confrontata con un grande pubblico nel corso della sua lunga carriera. Lo ha confermato nelle interviste delle ultime settimane nelle quali si è detta impaziente di riabbracciare il suo pubblico anticipando che questa sarà l'ultima volta in cui sarà alla kermesse ligure come artista in gara: in futuro tornerà con piacere a Sanremo ma in veste di ospite o in qualche altro ruolo, tutto da decidere.

approfondimento

Sanremo 2022, stasera si parte: le nostre pagelle dopo i preascolti

Quella di Iva Zanicchi con Sanremo è una lunga relazione composta da oltre dieci partecipazioni, momenti memorabili che hanno dato vita a successi molto popolari, canzoni conosciute da ben più di una generazione. Dal suo debutto del 1965 la Zanicchi è scesa dal palco per ben tre volte con l'ambito premio: nel 1967, nel 1969 e nel 1974. Con “Voglio amarti” Iva è pronta ancora una volta a cantare l'amore e regalare al pubblico un momento indimenticabile.

Il testo di “Voglio amarti”

approfondimento

Sanremo 2022, Amadeus annuncia i brani delle cover

“Voglio amarti” è scritto da Emilio Di Stefano e musicato da Vito Mercurio, Italo Ianne e Celso Valli; Iva Zanicchi ha affermato che è un brano che ciascuno potrà dedicare all'amore della vita, alla persona che rappresenta il vero amore e in molti puntano sulla sua performance che sarà apprezzata sia dai fan storici che dal pubblico di spettatori più giovani.

 
Prenderti per come sei,
Senza tanta filosofia. Sì, lo farò.
Per amore sai che io brucerei
Ogni ora della vita mia;
L’ho già fatto e lo rifarei.
E se vuoi, se lo vuoi, se ci stai…
Voglio amarti nei pensieri, nelle mani
Voglio amarti con l’anima e di più.
Voglio amarti nelle braccia, nel calore
Della pelle, del tuo viso su di me.
Voglio amarti e non solo “per amore”,
Voglio amarti perché ho fame anch’io di te.
Voglio amarti per quello che hai nel cuore,
Per sentirmi ancora viva in te.
E se un giorno scoprirò
Nel mio cuore una ruga in più… sarai tu
Ma se vuoi… se lo vuoi…
Voglio amarti nei pensieri, nelle mani;
Voglio amarti con l’anima e di più
Voglio amarti, solamente amarti ancora
E domani risvegliarmi accanto a te
Voglio amarti, voglio amarti per amore
Per sentirmi ancora viva in te.
Voglio amarti, voglio amarti, voglio amarti
Per sentirmi ancora viva in te.

Spettacolo: Per te