Morto Vangelis: le musiche più celebri, da Blade Runner a Momenti di Gloria

Musica

Matteo Rossini

©Getty

Claudio Baglioni ha ricordato l’artista greco: “Addio Vangelis. Speravo tanto di incontrarti ancora. E suonare insieme, seduti fianco a fianco, tra le tue mille tastiere”

Il compositore greco Vangelis è morto all’età di settantanove anni. Come riportato dall’ANSA, il musicista si sarebbe spento in Francia presso l’ospedale dove era in cura.

Vangelis, da Blade Runner a Momenti di Gloria

approfondimento

Blade Runner, Ridley Scott rivela che è in fieri una serie live-action

 

Evangelos Odysseas Papathanassiou, questo il nome all’anagrafe, è nato il 29 marzo 1943 in Grecia. Nel corso degli anni l’artista ha dato prova di grande talento, genio e poliedricità spaziando tra diversi generi e affermandosi come un punto di riferimento mondiale per la musica.

 

La grande affermazione mediatica è giunta con la vittoria alla cinquantaquattresima edizione degli Academy Awards nella categoria Migliore colonna sonora per Momenti di gloria di Hugh Hudson.

approfondimento

Olimpiadi, i film a cinque cerchi da "Munich" a "Momenti di Gloria"

Tra le produzioni più celebri di Vangelis anche la colonna sonora di Blade Runner, di Missing - Scomparso e di Alexander.

 

Nel 2002 il musicista ha firmato l’inno del Campionato mondiale di calcio tenutosi in Corea del Sud e in Giappone.

approfondimento

Claudio Baglioni: "Il palcoscenico è un bisogno autentico"

Non sono mancati lavori con grandi nomi del panorama discografico italiano, tra i quali Patty Pravo per Tanto, Riccardo Cocciante per Concerto per Margherita e Claudio Baglioni per E tu.

approfondimento

Tutti Qui collezione 2021, in arrivo un best of di Claudio Baglioni

Poche ore fa proprio la voce di Questo piccolo grande amore ha ricordato Vangelis su Instagram: “Addio Vangelis. Speravo tanto di incontrarti ancora. E suonare insieme, seduti fianco a fianco, tra le tue mille tastiere. Claudio”.

Spettacolo: Per te