Loving Sicily, il concerto con Giovanni Caccamo e Ibla per omaggiare Franco Battiato

Musica

I cantautori Giovanni Caccamo e Ibla omaggeranno Franco Battiato e Rosa Balistreri nel magico concerto Loving Sicily. L’appuntamento è con il Teatro Odeon di Canicattì (AG), il prossimo sabato 21 maggio in un evento che unisce tutto il meglio delle eccellenze siciliane

Il prossimo sabato 21 maggio, il Teatro Odeon di Canicattì (AG) si animerà con la musica di uno speciale concerto evento dedicato alla regione Sicilia e al grande Maestro Franco Battiato e Rosa Balistreri. Il titolo scelto è quello di Loving Sicily in un racconto d’amore per la terra siciliana e le sue eccellenze. Tra i grandi protagonisti della serata non solo il giovane cantautore Giovanni Caccamo, ma anche Ibla, che ha partecipato all’edizione 2021 di Amici di Maria de Filippi. Entrambi saranno accompagnati dalle note dell’Orchestra Filarmonica di Canicattì

Giovanni Caccamo e Ibla omaggiano Battiato e Balistreri a Loving Sicily

approfondimento

Franco Battiato, le canzoni più famose

Giovanni Caccamo, Ibla e la Sicily Simphony Orchestra diretta dal Maestro Luigi Sferrazza, saranno gli assoluti protagonisti di Loving Sicily, una magica serata in musica, che andrà in scena il prossimo sabato 21 maggio dal Teatro Odeon di Canicattì in provincia di Agrigento. Concerto-evento che sarà dedicato alla memoria dei grandi cantautori siciliani Rosa Balistreri e Franco Battiato, ad un anno (quasi) esatto dalla sua scomparsa lo scorso 18 maggio. È stato proprio merito di quest’ultimo la scoperta di Giovanni Caccamo come cantautore italiano, diventato poi noto al pubblico con la partecipazione al circuito Nuove Proposte di Sanremo 2015. Ma Giovanni Caccamo è anche stato tra le persone più vicine a Battiato negli ultimi anni della sua vita, motivo per cui sceglie ora di ricordarlo con un’intera serata a lui dedicata. Ad affiancare Caccamo in questo concerto che ripercorrerà l’arte di Battiato e Balistreri non solo una meravigliosa orchestra di oltre 40 elementi, ma anche Ibla, la giovanissima cantante siciliana che lo scorso anno, con i suoi capelli ricci e rosso fuoco e la sua musica, ha incantato il pubblico di telespettatori di Amici di Maria de Filippi

Loving Sicily è una dichiarazione d’amore per la Sicilia e le sue eccellenze

approfondimento

Addio a Franco Battiato, il Maestro è morto a 76 anni. FOTOSTORIA

Loving Sicily, lo speciale concerto siciliano di sabato 21 maggio a Canicattì, non mancherà di ripercorrere anche entusiasmanti brani che lo stesso Giovanni Caccamo ha scritto in compagnia del Maestro Battiato, così come di rendere onore all’isolana Sicilia e alle sue eccellenze, terra ancora spesso selvaggia e incontaminata, ma ricca di talento, belle persone e gioielli della cultura e del territorio tutti da scoprire. Ecco cosa hanno rivelato alla stampa i fondatori dell’Orchestra Filarmonica di Canicattì, protagonista dell’evento. “(Loving Sicily) ha come obiettivo la valorizzazione musicale e artistica, nonché commerciale e imprenditoriale del territorio”. Questo perché oggi, la musica può fungere da veicolo culturale per costruire una rete di collaborazioni e di partnership capaci di unire la Sicilia all’Italia e l’Italia al mondo più internazionale. Ecco perché, in un tutt’uno che simboleggia unione, il logo scelto per l’evento è quello di un grappolo d’uva dorato, risorsa economica caratteristica del territorio siciliano, cui è accostata una chiave di Basso musicale, a sottolineare la forte connessione tra sette note e cultura produttiva di Canicattì.

Spettacolo: Per te