A$AP Rocky rilasciato su cauzione dopo l'arresto: il rapper ha pagato 550mila dollari

Musica
©Getty

Il rapper ha lasciato la prigione di Los Angeles. Era stato arrestato all'atterraggio all'aeroporto della città californiana in relazione a una sparatoria del novembre 2021. L’artista, il cui vero nome è Rakim Mayers, è il compagno di Rihanna. La coppia aspetta un figlio

A$AP Rocky è stato rilasciato dal carcere. La sua cauzione era stata fissata a 550mila dollari, secondo i registri del tribunale, ed è stata pagata. Il rapper, 33 anni, è stato fotografato mentre lasciava una prigione di Los Angeles mercoledì sera dopo essere stato arrestato all'atterraggio all'aeroporto internazionale di Los Angeles in relazione a una sparatoria del novembre 2021. Il rapper ha lasciato il quartier generale del dipartimento di polizia di L.A. circondato da agenti di polizia e dai suoi rappresentanti legali.

La vicenda legale

leggi anche

ASAP Rocky, arrestato a Los Angeles il compagno di Rihanna

A$AP Rocky, il cui vero nome è Rakim Mayers, era appena arrivato a Los Angeles mercoledì mattina su un aereo privato dalle Barbados, dove era stato in vacanza con la fidanzata Rihanna (che aspetta un figlio dal rapper), quando è stato arrestato. L’uomo è accusato di aggressione con un'arma mortale (arma da fuoco). Secondo l’accusa, il 6 novembre 2021 a Hollywood, Rocky avrebbe sparato a un conoscente dopo una discussione. Rocky e altri due sospettati erano fuggiti a piedi dopo la sparatoria.

Spettacolo: Per te