Sanremo 2022, perché tutti dicono "papalina" e "zia Mara"

Musica
©Getty

Il Fantasanremo ha conquistato il pubblico dell'edizione 2022 e gli artisti in gara sono pronti a sfidarsi e a fare meglio ogni sera con ogni stratagemma

Tra esibizioni commentate sui social, scatti che diventano istantaneamente meme virali, il Festival di Sanremo si conferma il fenomeno pop per eccellenza della tv italiana. A rubare l'attenzione degli spettatori più attenti, quest'anno c'è la parola “papalina” che, insieme a “Fantasanremo”, è apparsa nelle conversazioni, sui social network e nelle esibizioni di alcuni degli artisti in gara, apparentemente senza una ragione specifica. Naturalmente il mistero è stato svelato presto e la parola che ha un ruoloc hiave nel gioco del Fantasanremo ha fatto accendere i riflettori sul fenomeno che con l'edizione 2022 è diventato molto popolare. 

I saluti a “zia Mara”, “Fantasanremo” e “Papalina” 

approfondimento

FantaSanremo 2022, bonus e malus: cosa sono e come funzionano

Il Fantasanremo, noto anche come il “fantagiuoco” collegato alla kermesse, è un'iniziativa ludica nata per intrattenere il pubblico di spettatori del Festival: tutti possono partecipare costruendo online sul sito dedicato una squadra composta da cinque artisti cui, di esibizione in esibizione, viene attribuito un punteggio sulla base di parametri regolamentati in cui figurano le circostanze più bizzarre.

approfondimento

La classifica finale di Sanremo 2022, vincono Mahmood e Blanco

L'uso della parola “papalina” è collegato ad un bonus che accresce il punteggio del cantante che la pronuncia in diretta. Ma anche la parola “Fantasanremo”, sempre menzionata in diretta, è uno dei bonus più ambiti per i giocatori e i cantanti in gara sono i primi a mostrarsi eccitati per il game.
Gianni Morandi e Michele Bravi hanno dato una mano ai loro supporter da casa pronunciando le due parole - il primo il gioco, il secondo la parola “papalina”. Durante la diretta della seconda serata è toccato a Iva Zanicchi, Sangiovanni, Donatella Rettore e Le vibrazioni dare una mano ai gamer.
Iva Zanicchi, in particolare, ha mostrato la solita ironia, scrivendo la parola “Papalina” anche sui suoi social, un gesto che ha mandato in visibilio i suoi già numerosissimi fan. Perché proprio "papalina"? Il riferimento è al “Bar Corva da Papalina”, nelle Marche, dove è nata l’idea del FantaSanremo da parte di un piccolo gruppo di appassionati del Festival.

Il gioco prosegue

approfondimento

FantaSanremo 2022, tutti gli aggiornamenti. VIDEO

La sfida tra gli artisti, che è andata avati per tutte le ore fuori dalla diretta, ha visto Sangiovanni e Michele Bravi inviarsi messaggi roventi: i due cantanti sembrano agguerriti e determinati a conquistare più punti possibile per aiutare i loro supporter. Così la terza serata si apre con un altro riferimento al Fantasanremo con Highsnob & Hu che inviano i saluti a Mara Venier, imitando ciò che aveva fatto la sera prima Aka 7even. Salutare la popolare conduttrice della rete ammiraglia assicura diversi punti al concorente in gara ed è uno dei bonus più facili da ottenere per accrescere il punteggio nel gioco. Il duo, che si è esibito ad inizio serata, non si è lasciato sfuggire l'occasione di fare bella figura coi gamer da casa. Poco dopo i saluti a zia Mara sono stati fatti anche da Dargen D'Amico, in musica: il cantante ha inserito la formula all'interno della sua canzone. Ma la serata è lunga e anche gli altri artisti sono pronti a fare la propria mossa. Così Gianni Morandi stupisce tutti e termina la propria performance urlando a gran voce la parola “Fantasanremo”.

 

GUARDA LO SPECIALE SANREMO

Spettacolo: Per te