Celine Dion sta male, cancellate le tappe in Nord America

Musica

La cantante canadese ha avuto forti spasmi muscolari che le hanno impedito di salire sul palco e ora sta recuperando. Per questo i medici le hanno prescritto riposo. Confermata, al momento, la tappa europea di Birmingham

Si ferma il tour americano di Celine Dion. La cantante canadese ha cancellato le date rimanenti del suo Courage World Tour a causa di persistenti problemi di salute. L’annuncio è stato dato sabato 15 gennaio dalla stessa artista. Celine Dion ha avuto “spasmi muscolari seri e persistenti” che le hanno impedito di salire sul palco, secondo quanto riportato in un comunicato stampa, e che recentemente l’hanno obbligata a rinviare l’inizio del suo nuovo show a Las Vegas.

l messaggio della cantante

leggi anche

Celine Dion cancella i concerti a causa di una malattia

“Speravo che arrivati a questo punto sarebbe passato tutto, ma penso di dover essere più paziente e seguire il regime che i medici mi hanno prescritto”, ha detto la cantante. Riposo dunque, per recuperare pienamente la propria salute. “C’è tanto lavoro da fare per preparare a organizzare i nostri show, dunque dobbiamo prendere delle decisioni oggi che impatteranno sui programmi dei prossimi due mesi. Sarò felicissima di tornare in piena salute, così come tutti noi che stiamo attraversando questa pandemia, e non vedo l’ora di salire di nuovo sul palco”.

IL RINGRAZIAMENTO AI FAN

leggi anche

Celine Dion, in lavorazione un documentario sulla sua vita e carriera

La cantante ha poi ringraziato i suoi fan per il supporto: “Sono molto commossa da tutte le parole di incoraggiamento che tutti mi state inviando sui social media. Sento il vostro amore e supporto e per me significa tantissimo”. Il tour di Celine Dion è cominciato nell’autunno del 2019, per farsi a marzo 2020 causa pandemia di Covid. La tappa europea è ancora programmata per il 25 maggio a Birmingham, Inghilterra.

Spettacolo: Per te