Elton John sorprende: "Ho registrato qualcosa con i Metallica"

Musica

Elton John e i Metallica, due icone della musica contemporanea insieme per un progetto musicale nato durante i mesi di lockdown

Elton John ha registrato nuova musica insieme ai Metallica. È stato lo stesso cantautore a confermare la notizia durante la puntata del suo show “Rocket Hour in onda su Apple Music 1.

approfondimento

Miley Cyrus ha dichiarato che farà un album di cover dei Metallica

Negli ultimi anni il celebre artista ha collaborato insieme a molti nomi noti della scena internazionale, come i Gorillaz, Ozzy Osbourne e gli Alice in Chains: non sorprende, quindi, che questa volta abbia scelto una band iconica come quella che ha dato alla luce “Master of Puppets”. Di recente, poi, Elton John ha lavorato anche con Miley Cyrus che, in questa sua nuova fase produttiva tendente al rock, sta realizzando un album tributo ai Metallica. La collaborazione dovrebbe essere limitata alla sola cover di “Nothing Else Matters”, ma non ci sono notizie certe al riguardo.

approfondimento

Elton John contro il Vaticano dopo no alla benedizione di coppie gay

In questa prospettiva però, sembra che il presente di molti artisti stia ruotando attorno a James Hetfield e soci, quindi si potrebbe anche trattare di un solo grande progetto che potrebbe essere svelato nei prossimi mesi.

Nessuno si sta sbilanciando troppo sull’argomento ma di sicuro c’è una stima reciproca tra tutti gli artisti chiamati in causa, come dimostrano i post su Instagram di Lars Ulrich, storico batterista della band metal, che qualche tempo fa ha postato una foto assieme a Elton John, definendolo “uno dei più grandi cantautori ed intrattenitori di tutti i tempi” e “una vera ispirazione”.

Quello che sappiamo è che, durante i mesi di lockdown (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA), entrambe le parti hanno lavorato insieme a nuova musica. Non dovrebbe essere materiale per un nuovo disco ma potrebbe trattarsi solo di un singolo o di una bozza per un progetto futuro, come accadde nel 2011 tra i Metallica e Lou Reed.

Siamo solo nel mondo delle ipotesi ma comunque il compositore di “Your Song” ha definito le registrazioni “materiale fantastico” e la cosa fa sicuramente ben sperare.

Elton John e i Metallica, un insolito binomio

approfondimento

Metallica, fuori il trailer del concerto registrato per l'album S&M2

Elton John, con i suoi milioni di dischi venduti, viene considerato uno degli artisti pop più influenti della storia della musica. Poliedrico, creativo e dalle mille sfumature, la sua opera ha attraversato stili e generi musicali, con naturalezza e semplicità, dando vita ad alcune delle canzoni più belle di sempre.

“Rocket Man”, “Your Song”, “Candle in the Wind”, “Sacrifice” sono solo alcuni dei brani leggendari che hanno influenzato l’immaginario di più generazioni, consacrando Elton John all’Olimpo della musica e all’immortalità.

Dall’altro lato i Metallica, la band metal per eccellenza, coloro che hanno definito lo stile e i canoni di un genere e hanno letteralmente fatto scuola al resto del mondo.

Sono moltissime le band che nel corso degli anni hanno preso ispirazione da capolavori come “Fade To Black”, “Nothing Else Matters”, “The Unforgiven”, “Master of Puppets” e decine di altri brani di successo.

A prescindere dalla stima e dall’affetto reciproco, una eventuale collaborazione tra un cantautore e compositore e una band del genere non potrà che essere un evento di grandissima risonanza. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.