Maneskin in concerto a Roma e Milano nel 2021: date e biglietti

Musica

Dopo il successo a Sanremo 2021 con “Zitti e buoni” il gruppo annuncia oltre al nuovo disco anche due date live per il 2021

Subito dopo la vittoria del Festival di Sanremo 2021 e l’annuncio della partecipazione all'Eurovision Song Contest 2021, i Maneskin (FOTO) hanno svelato le date di due concerti evento per presentare il nuovo progetto discografico “Teatro d’Ira Vol.1” in uscita il 19 marzo. Per la band di “Zitti e buoni” si tratta del primo tour nei palazzetti dello sport. I biglietti per i due concerti previsti il 14 dicembre 2021 a Roma e il 18 dicembre 2021 a Milano sono acquistabili dall’8 marzo, due appuntamenti che i Maneskin sperano ovviamente di non dover rinviare a causa dell’emergenza sanitaria (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA). Il gruppo ha sottolineato come i live siano fondamentali anche per il nuovo album: “Questo disco prenderà vita sul palco. Torniamo a fare quello che ci riesce meglio”, hanno spiegato in una recente intervista.

Le date dei concerti e il video di “Zitti e buoni”

approfondimento

Sanremo 2021, i Maneskin a Sky Tg24: "Un risultato storico". VIDEO

I primi due concerti dei Maneskin per promuovere l’album “Teatro d’Ira Vol.1”, sono previsti per il prossimo dicembre: il 14 a Roma al Palazzo dello sport e il 18 a Milano al Mediolanum Forum. La prevendita dei biglietti è iniziata lunedì 8 marzo, sulle piattaforme online e da sabato 13 marzo in tutti i punti vendita autorizzati. I Maneskin tornano quindi alla dimensione live dopo il grandissimo successo del loro primo tour che ha attraversato l’Italia e l’Europa registrando oltre 70 date sold out. Dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2021, è stato pubblicato il video di “Zitti e buoni”, diretto da Simone Peluso e che vede Damiano, Victoria, Thomas e Ethan alternarsi sulla scena provando a trasmettere tutta l’energia impiegata anche nella performance sul palco del teatro Ariston.

I Maneskin da artisti di strada al palco di Sanremo 2021

approfondimento

Maneskin, da X Factor 2017 a Sanremo 2021: la storia del gruppo

La carriera dei Maneskin inizia nel 2015 a Roma. Dopo due anni di gavetta dove si sono esibiti anche in strada, entrano in gara a X Factor e grazie alla guida di Manuel Agnelli (presente come ospite nella serata dei duetti al Festival di Sanremo) conquistano il secondo posto. Il primo singolo “Chosen” conquista rapidamente il doppio disco di platino e spiana la strada del successo. I singoli “Morirò da re”, “Torna a casa”, “Il ballo della vita”, “Fear for nobody” e “L’altra dimensione” impreziosiscono il loro primo album “Il ballo della vita” che conquista il doppio disco di platino. Dopo un lungo tour in Italia e in Europa, la pausa e il ritorno con il nuovo progetto discografico anticipato dal singolo “Vent’anni”, disco di platino. A dicembre l’annuncio della partecipazione al Festival di Sanremo 2021 con “Zitti e buoni” (TESTO) e del nuovo album “Teatro d’Ira Vol.1”. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.