Ermal Meta, il ritorno in studio per nuova musica

Musica

L'artista è tornato in studio di registrazione: buone notizie per i fan in attesa di nuovi progetti

Ermal Meta ha condiviso su Instagram una foto che non lascia dubbi: il cantante è tornato al lavoro in studio e nuove canzoni potrebbero arrivare presto. Nonostante la buona notizia e l’impegno nella registrazione di nuovi brani, Meta sente la mancanza dei concerti tra la gente. La voglia di tornare alla normalità, su un palco e con un pubblico davanti, risulta chiarissima nella didascalia del post: “Vita da studio. Mi piace, ma il palco è ben altra cosa”. Durante il periodo di lockdown causato dall’emergenza Coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE) Ermal Meta non ha mai smesso di suonare la sua musica e condividerla con i tantissimi fan.

Ermal Meta durante l’emergenza Coronavirus

Nei giorni di quarantena necessari per contrastare la diffusione del Coronavirus, Ermal Meta non è stato con le mani in mano. Oltre alle tante dirette streaming sui social, il cantante ha preso parte a diverse iniziative dando il proprio personale contributo. Troviamo la sua voce nel brano “Ma il cielo è sempre più blu”, cover corale del celeberrimo brano di Rino Gaetano firmata Italian Stars 4 Life. Oltre 50 artisti italiani hanno aderito a questa iniziativa per raccogliere fondi a sostegno della Croce Rossa Italiana e sostenere “Il tempo della gentilezza”, progetto a supporto delle persone più fragili colpite dalla pandemia di Coronavirus.

Ermal Meta si è esibito durante la speciale edizione del Concertone del Primo Maggio, che quest’anno ha dovuto rinunciare al tradizionale appuntamento in Piazza San Giovanni a Roma adeguandosi alle regole dettate dal Governo per contenere il virus. Il cantante albanese ha presentato al pubblico il suo nuovo singolo “Finirà bene”, uscito proprio lo scorso 1 maggio, e si è esibito anche al fianco di Bugo (in collegamento virtuale) nel brano “Mi manca” (featuring contenuto nell’ultimo album di Bugo, “Cristian Bugatti”). Ermal Meta si è esibito anche in coppia con Fabrizio Moro a Europe Shine a Light, evento celebrativo che quest’anno è andato in scena al posto dell’Eurovision Song Contest.

Ermal Meta: il nuovo singolo “Finirà bene”

L’1 maggio 2020 è arrivata una piacevole sorpresa per tutti i fan di Ermal Meta: il cantante ha pubblicato il singolo inedito “Finirà bene”. La canzone, come ha raccontato il cantante, è nata a novembre del 2019 ed è stata completata a gennaio di quest’anno. Un anteprima del brano in versione piano e voce era già stata data durante una diretta Instagram, successivamente Ermal Meta ha scelto di pubblicarla nella sua versione originale: «Questa è la sua vera forma. Avevo voglia di darvela così com’è, nel suo vestito originale. Spero che possa piacervi e che possa aumentare ancora di più la speranza, che tutti abbiamo già, che tutto questo finisca, bene». Un messaggio positivo, ricco di ottimismo e speranza, perfetto per dare uno sguardo alla luce in fondo al tunnel di questo periodo buio. Il singolo “Finirà bene” è accompagnato da un video ufficiale realizzato da Comó Lab (illustrazioni di Carlotta Scalabrini, animazione di Nicolò Davoli).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.