Europe Shine a Light: tutto sull'evento che sostituirà l'Eurovision Song Contest

Musica

Matteo Rossini

eurovisione-song-contest-2020-getty

Eurovision: Europe Shine A Light è l’evento che sabato 16 maggio sostituirà la finale della competizione musicale più celebre al mondo. Scopriamo tutto sulla manifestazione.

La diffusione del COVID-19 (AGGIORNAMENTI - LA MAPPA - LO SPECIALE) ha provocato lo slittamento e l’annullamento di numerosi eventi, tra questi la sessantacinquesima edizione dell’Eurovision Song Contest, ovvero la competizione musicale più seguita e famosa al mondo.

Dopo alcune settimane di lavoro e riorganizzazione, la produzione ha annunciato l’evento che avrà il compito di intrattenere il pubblico nella serata in cui avrebbe dovuto tenersi la finale, ovvero sabato 16 maggio 2020. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Eurovision Song Contest: la manifestazione

Ogni anno tutto il mondo si ferma davanti al piccolo schermo per seguire la sfida musicale in cui più di quaranta paesi, quarantuno quelli che avrebbero dovuto gareggiare nel 2020, si affrontano a suon di pop, coreografie mozzafiato, scenografie spettacolari ed effetti speciali da brividi.

L’emergenza legata al COVID-19 (AGGIORNAMENTI - LA MAPPA - LO SPECIALE) ha portato alla cancellazione della manifestazione che nel corso degli anni ha lanciato alcuni dei più grandi protagonisti della discografia pop, tra questi gli ABBA, Celine Dion e Loreen.

Eurovision: Europe Shine a Light

Eurovision: Europe Shine a Light andrà in onda sabato 16 maggio e sarà condotto dai tre volti che avrebbero dovuto tenere compagnia al pubblico nelle tre serate del contest, ovvero Chantal JanzenEdsilia Rombley e Jan Smit, NikkieTutorials avrà invece il compito di curare la parte social dell’evento.

Nel corso della serata i quarantuno artisti che avrebbero dovuto gareggiare si esibiranno insieme sulle note di uno dei brani più celebri della manifestazione, ovvero “Love Shine a Light” dei Katrina and the Waves che trionfarono sul palco di Dublino nell’edizione del 1997.

Inoltre, i cantanti proporranno anche un brano a scelta in gara nelle scorse competizioni dell’Eurovision Song Contest.

Infine, alcuni contributi video renderanno omaggio ai brani che avrebbero dovuto gareggiare, possibile anche la presenza di artisti iconici legati alla manifestazione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.