Francesco Gabbani, il nuovo album è "Viceversa": la tracklist

Il 14 febbraio esce “Viceversa”, il nuovo album di Francesco Gabbani. Il cantautore ha pubblicato la tracklist del disco

Francesco Gabbani tenta il tris di vittorie al Festival di Sanremo 2020. Dopo aver trionfato nel 2016 con “Amen” nella sezione Nuove Proposte e aver conquistato tutti con “Occidentali’s Karma” nel 2017, il cantautore si ripresenta sul palco del Teatro Ariston con il brano “Viceversa” che anticipa l’album omonimo. Il nuovo progetto discografico uscirà il 14 febbraio, ad una settimana dalla conclusione della kermesse musicale ed è già in preorder nelle piattaforme streaming e digitali. L’album uscirà anche nei formati CD, CD deluxe edition e vinile. “Viceversa” è un brano che suggerisce il vero senso dell'amore universale, ossia la condivisione e la reciprocità, mentre l’album, come pubblicato sui social network dello stesso Francesco Gabbani, ha come filo conduttore il rapporto tra individualità e collettività: ogni canzone suggerisce un punto di vista diverso nel cercare di interpretare la complessa relazione tra “te stesso” e “gli altri”, tra la personalità singola e il sistema sociale.

La tracklist dell’album “Viceversa”

Nello stesso post pubblicato su Instagram, Francesco Gabbani ha anche rivelato la tracklist dell’album “Viceversa”:

  1. Einstein
  2. Il sudore ci appiccica
  3. Viceversa
  4. Cinesi
  5. Shambola
  6. Duemiladiciannove
  7. È un'altra cosa
  8. Bomba Pacifista
  9. Cancellami

In merito al suo ritorno al Festival di Sanremo, Francesco Gabbani ha dichiarato: “Tornare a Sanremo è un po’ come tornare a casa... e lo faccio con un brano sincero che parla della mia vita... di condivisione”. Dell’album invece si conosce già la canzone “È un’altra cosa”, diffusa a maggio 2019 dopo un lungo periodo di silenzio. Scritta dallo stesso Francesco Gabbani, la canzone è arrivata a distanza di due anni dalla pubblicazione dell’album “Magellano” e dai singoli “Tra le granite e le granate”, “Pachidermi e pappagalli”, “La mia versione dei ricordi” e ovviamente la hit “Occidentali’s Karma”.

La carriera di Francesco Gabbani

Classe 1982, Francesco Gabbani è sempre stato appassionato di musica e fin da piccolo “sfruttava” il negozio di strumenti musicali dei genitori per giocare e divertirsi con il suono. Dopo aver provato con la batteria, scelse la chitarra acustica come strumento perfetto per mettere in musica le sue emozioni. Inizialmente tecnico del suono, si cimenta in generi trasversali tra cui blues, funk e jazz. A 18 anni è il lead vocalist della band pop rock Trikobalto, arriva il suo primo contratto discografico e il primo disco prodotto da Alex Neri e Marco Baroni dei Planet Funk. Dopo aver abbandonato il gruppo, parte la sua carriera da solista con il disco “Greitist Iz”. Il successo arriva però con “Amen”, canzone vincitrice di Sanremo 2016 nella categoria Giovani, “Premio della critica Mia Martini”, e “Premio al miglior testo Sergio Bardotti” per le “nuove proposte”. Francesco Gabbani fa il bis l’anno successivo con “Occidentali’s Karma” conquistando la vittoria finale. Il brano fa parte dell’album “Magellano”, che gli ha permesso di portare a casa un disco di Platino.