Rancore, chi è il cantante sul palco del Concerto del Primo Maggio

Musica
rancore

Ci sarà anche il rapper Rancore tra gli artisti che si esibiranno al Concerto del Primo Maggio. L'artista sarà sul palco in Piazza San Giovanni in Laterano

Dopo aver preso parte al Festival di Sanremo, Rancore, al secolo Tarek Iurcich, è stato annunciato tra gli artisti che prenderanno parte al Concerto del Primo Maggio. Anche quest’anno lo spettacolo si svolgerà in Piazza San Giovanni in Laterano per otto intense ore di musica live, dalle 15.00 a mezzanotte. Tra gli artisti presenti anche Daniele Silvestri e Manuel Agnelli, i due cantautori hanno partecipato con Rancore proprio al Festival di Sanremo, il primo come autore e interprete, mentre Manuel Agnelli ha collaborato alla stesura di “Argentovivo” ed ha contribuito alla serata dei duetti cantando una parte della canzone. Il brano, classificatosi sesto, ha vinto il Premio della Critica, il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo. In particolare è stata apprezzatissima la perfomance del rapper Rancore che aveva raccontato così questa collaborazione: «Mi sono chiuso dentro a un metaforico bunker e ho iniziato a scrivere la mia strofa, e dopo una decina di giorni, quando già ero a buon punto, Daniele mi ha chiamato dicendo che c’era la mezza idea di presentarlo al Festival di Sanremo».

La carriera di Rancore

Per la prima volta nella sua carriera, Rancore si è presentato al grande pubblico con un rap incisivo che ha amplificato il messaggio trasmesso dalla canzone “Argento vivo”, un’analisi cruda dell’adolescenza negli anni ’10. La carriera di Rancore è iniziata grazie al Phat Roma, una manifestazione dedicata al freestyle. Fin dall’età di quattordici anni ha iniziato a scrivere i primi testi, poi si fa subito notare nella Capitale dopo aver trascorso i primi anni tra concerti nei licei e gare di freestyle. Il debutto arriva nel 2006 con l’album “Segui me”. Il suo primo progetto discografico nasce anche grazie alle persone incontrate durante il Phat Roma come Jimmy, DJ Tetris e altri esponenti emergenti della scena, che gli concederanno basi e collaborazioni per il suo nuovo lavoro. Il primo album riceve un ottimo riscontro anche per le tante battaglie di freestyle vince in quegli anni. Nel 2008 pubblica sotto lo pseudonimo di RINquore l'EP S.M.S.” e collabora con Gli Inquilini e Fedez. Due anni dopo esce per il download gratuito “Acustico EP” con DJ Myke, contenente 7 tracce inedite (più la skit di Squarta). Nel 2011 collabora sempre con DJ Myke nell’album “Elettrico” e partecipa all'MTV Spit Gala che vince a pari merito con Clementino. L’anno successivo arriva l’album “Silenzio”, sempre con DJ Myke. Dopo numerose collaborazioni, nel 2018 esce “Musica per bambini”, il suo nuovo album anticipato da “Ipocondria”. Il video del brano è interamente animato da Zerocalcare. Il disco è definito dallo stesso Rancore come il suo migliore in carriera. 

L'album "Musica per bambini" e il concerto del Primo Maggio

Tutti i dieci brani hanno uno storytelling differente, uniti però da alcune tematiche ed elementi comuni. La solitudine appare in “Depressissimo” e “Centro asociale”, la crescita invece nel brano “Giocattoli”, mentre l'incomunicabilità è il tema di “Underman” e “Questo pianeta”. Nella perfomance previste per il Concerto del Primo Maggio ci sarà sicuramente spazio per alcune canzoni tratte dall’album “Musica per bambini” e la presenza di Daniele Silvestri e Manuel Agnelli lascia presagire la possibilità che durante il concerto venga eseguita la canzone “Argentovivo”.

Spettacolo: Per te