Woodstock 2019, il cast completo del festival

Musica
Santana

Da Robert Plant ai Killers, passando per Jay-Z e Santana: tutti i nomi di Woodstock 50

Dopo mesi di indiscrezioni, eccola qua. È stata ufficializzata la line-up completa di Woodstock 50, il mega festival che i prossimi 16, 17 e 18 agosto festeggerà i cinquant’anni della storica tre giorni di musica, pace e amore del 1969. Almeno questo è nelle intenzioni di Michael Lang, organizzatore del festival “originale” e che ha messo in moto questa iniziativa che si terrà all’autodromo di Watkins Glen, a pochi chilometri da quella Bethel Wood dove si tenne la kermesse mezzo secolo fa e dove si terrà un festival con le stesse finalità messo in piedi da Live Nation. Sul palco ci saranno un bel po’ di pezzi da novanta della musica rock e non solo, alcuni dei quali c’erano già nel festival del 1969: dai The Killers a Santana (che si esibì anche nell’altra Woodstock) da Miley Cyrus a Robert Plant, da David Crosby ai Canned Heat, da Jay-Z agli Imagine Dragons, dai Greta Van Fleet ai Black Keys. Dei biglietti ancora non si sa molto: certa è solo la data di uscita, fissata per venerdì 22 marzo.

Festival di Woodstock: l’edizione del 1969

La prima edizione del Festival di Woodstock si svolse al Bethel Woods Center for the Arts, nello stato di New York, tra il 15 e il 18 agosto 1969. Il festival, in realtà, era in programma fino al 17 agosto, ma continuò fino al giorno successivo, per i troppi set in programma. L’evento richiamò più di 400 mila persone: tra paganti e “portoghesi” che riuscirono ad abbattere le barriere che proteggevano il parco, invadendolo pacificamente. Ad alternarsi sul palco furono invece trentadue tra singoli musicisti e gruppi. I concerti iniziarono alle 17.07 di venerdì 15 agosto: il primo a salire sul palco fu Richi Havens, con il suo set di quasi due ore. Il primo giorno vide come protagonista la musica folk. In scena, per citare alcuni artisti, anche Sweetwater, Joan Baez e Tim Hardin (che suonò appena due canzoni, ma rimase sul palco un’ora). A salire sul palco il giorno successivo furono, invece, Santana, Janis Joplin & The Kozmic Blues Band, i Greatful Dead, i Creedence Clearwater Revival, gli Who e i Jefferson Airplane. In quello che in teoria avrebbe dovuto essere il giorno conclusivo del Festival ci furono gli show di Joe Cocker, Johnny Winter, i Crosby, Stills, Nash & Young e Neil Young, da solo. L’ultima esibizione del Festival fu quella di Jimi Hendrix, con due ore piene di musica, dalle 9 alle 11 di lunedì mattina. Lo show del grande chitarrista era in realtà in programma per la mezzanotte del giorno precedente.

Day 1 – Venerdì 16 agosto

Per la prima giornata di Woodstock 50, venerdì 16 agosto, è prevista l’esibizione dei seguenti artisti:

  • The Killers
  • Miley Cyrus
  • Santana
  • The Lumineers
  • The Raconteurs
  • Robert Plant and the Sensational Space Shifters
  • Nathaniel Rateliff and The Night Sweats
  • John Fogerty
  • Run The Jewels
  • The Head and The Heart
  • Maggie Rogers
  • Michael Franti & Spearhead
  • Bishop Briggs
  • Anderson East
  • Akon
  • Pirncess Nokia
  • John Sebastian
  • Melanie
  • Grandson
  • Fever 333
  • Dorothy
  • Flora Cash
  • Larkin Poe
  • Brian Cadd
  • Ninet Tayeb

Day 2 – Sabato 17 agosto

Per la seconda giornata del festival sono in programma le esibizioni dei seguenti artisti:

  • Dead & Company
  • Chance The Rapper
  • The Black Keys
  • Sturgill Simpson
  • Greta Van Fleet
  • Portugal. The Man
  • Leaon Bridges
  • Gary Clark Jr.
  • Edward Sharpe and the Magnetic Zeros
  • David Crosby and Friends
  • Dawes
  • Margo Price
  • Nahko and Medicine For The People
  • India.Arie
  • Jade Bird
  • Contry Joe McDonald
  • Rival Sons
  • Emily King
  • Soccer Mommy
  • Sir
  • Taylor Bennett
  • Amy Helm
  • Courtney Hadwin
  • Pearl
  • John-Robert
  • Iamddb

Day 3 – Domenica 18 agosto

La terza e conclusive giornata del festival vedrà sul palco questi artisti:

  • Jay-Z
  • Imagine Dragons
  • Halsey
  • Cage The Elephant
  • Brandi Carlile
  • Janelle Monàe
  • Yongh The Giant
  • Courtney Barnett
  • Common
  • Vince Staples
  • Judah and The Lion
  • Earl Sweatshirt
  • Boygenius
  • Reignwolf
  • The Zombies
  • Canned Heat
  • Hot Tuna
  • Pussy Riot
  • Cherry Glazerr
  • Leven Kali
  • The Marcus King Band
  • Victory
  • Hollis Brown
  • John Craigie
  • Amigo The Devil

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.