Katy Perry è tornata: video futuristico con Zedd

Inserire immagine
Immagine tratta dal video ufficiale di 365

Katy Perry non smette mai di stupire e il video di "365", singolo che segna la collaborazione con il DJ tedesco Zedd, ne è la prova.

Katy Perry, la cantante più pagata del 2018 Katy Perry compra all’asta il fidanzato Orlando Bloom: ecco perché

Katy Perry ha abituato tutti a continue evoluzioni e trasformazioni non mancando mai di stupire pubblico e fan con produzioni sempre al passo con i tempi. "365" è il titolo del nuovo singolo dell’artista americana che mette a segno la prima collaborazione con Zedd, DJ tedesco vincitore nel 2014 del Grammy per la miglior registrazione dance grazie al brano "Clarity".

L’ultimo album di Katy, dal titolo "Witness", ha segnato un’importante svolta nella carriera dell'artista che ha deciso di accantonare per un attimo le vibrazioni pop dei suoi grandi successi, come quelle presenti in "Fireworks", "Teenage Dream" e "Unconditionally", per avvicinarsi a sonorità più urban e meno mainstream. La critica e il pubblico non hanno potuto far altro che dividersi: da un lato chi ha apprezzato il coraggio dell’artista di volersi misurare con generi nuovi, dall’altro chi in parte ha rimpianto i dischi precedenti auspicando per un ritorno alle origini il prima possibile

"365": ritorno alle origini

"365" segna un ritorno proprio a quel pop tanto famoso di Katy, infatti, nonostante il singolo presenti comunque sonorità originali e non facenti parte degli standard della musica pop contemporanea, dall’altro è lapalissiano ritrovare quelle influenze che hanno reso Katy una delle principesse del pop. Il brano non è contenuto nel nuovo disco della cantante, sul quale sembra sia al lavoro in questo periodo, ma dovrebbe esser presente all'interno del nuovo album di Zedd.

Il 14 febbraio Katy ha anticipato l’uscita del video postando sui social una sorta di locandina, poiché in effetti non si tratta tanto di un video musicale, quanto più di un cortometraggio, chiedendo la differenza tra amore e ossessione. La domanda ha poi trovato risposta nel video che ha dimostrato, per la millesima volta, come la cantante non abbia assolutamente rivali al mondo in quanto a visual.

"365" parla di un amore forte, così forte da diventare una vera ossessione chiedendo quindi al pubblico quale sia il momento in cui l’amore cessi di esistere per diventare ossessione nei confronti del partner. A un testo così forte, Katy e Zedd hanno accompagnato un brano assolutamente accattivante, ma soprattutto un video futuristico, nel vero senso del termine.

Un video dal futuro

Il video si apre mostrando un’ambiente fantascientifico in cui un robot, interpretato magistralmente da Katy Perry, viene programmato per amare un essere umano, i cui panni sono rivestiti da Zedd: quale sarà il risultato finale? Nel filmato è possibile ritrovare numerosi significati nascosti: dalla domanda quando l’amore diventi appunto ossessione alla questione se un androide può provare o meno dei sentimenti umani.

Il video, dalla durata di 4:23 minuti, ha subito ricevuto apprezzamenti da tutto il mondo e in meno di ventiquattro ore ha già raggiunto 5 milioni di visualizzazioni. Commenti positivi per il bellissimo visual, per la cura di tutti i particolari e ovviamente per l’interpretazione di Katy Perry, ancora una volta straordinaria.