Lady Gaga, il video di "Bad Romance" supera un miliardo di views

Lady Gaga
@Getty Images

Supera il miliardo di views il video di "Bad Romance", brano di Lady Gaga uscito nel novembre 2009. L'ennesimo record per la cantautrice

Dopo aver conquistato un meritato Golden Globe per la canzone “Shallow” ed aver vinto il premio come migliore attrice ai National Board of Review Awards per la sua interpretazione nel film “A Star is Born”, Lady Gaga festeggia un altro incredibile traguardo. La cantautrice ha raggiunto il miliardo di visualizzazioni su Youtube per il video di “Bad Romance”. Uscita nel novembre 2009, la canzone fa parte dell’EP “Fame Monster” e comprende anche i singoli "Telephone", "Alejandro" e "Dance in the Dark". "Bad Romance" è un brano entrato ormai nella storia della musica e che a distanza di tempo continua a conquistare record. Nel 2010 ha venduto quasi 10 milioni di copie, diventando il secondo singolo più venduto a livello mondiale di quell'anno. Nel 2014 è arrivato a vendere, solamente negli Stati Uniti, 10 milioni di copie digitali, diventando il primo singolo nella storia di un'artista femminile a ricevere il "Digital Diamond Award" dalla RIAA. Per lo stesso brano, Lady Gaga ha ricevuto due Grammy Awards come Miglior performance vocale femminile pop e Miglior video. Il videoclip ha anche conquistato ben 7 MTV Video Music Awards. Billboard ha premiato il video come il migliore del ventunesimo secolo, mentre TIME ha inserito il brano tra i 100 migliori della storia, mentre il video tra i primi 30 in assoluto.

La vittoria ai National Board of Review Awards

Record su record per Lady Gaga che attestano l’incredibile momento della cantante e attrice. L’esordio al cinema con “A Star is Born”, accanto a Bradley Cooper che è anche regista del film, è stato accolto da critica e pubblico con grande entusiasmo. Nonostante la conquista del premio come miglior canzone con “Shallow”, i Golden Globes non hanno dato ulteriori soddisfazioni al cast del film “A Star is Born”. La rivincita è arrivata con i National Board of Review Awards, premi consegnati dalla critica e che hanno visto vincitori sia Lady Gaga come migliore attrice, che Bradley Cooper come migliore attore. Inoltre, il film è stato giudicato il migliore dell’anno. «Grazie per aver creduto in me, mamma», ha detto Lady Gaga nel suo discorso. «Solo così posso realizzare i miei sogni, faccio sempre quello che faccio per rendere orgogliosa la mia famiglia». Dopo aver vinto il Golden Globe per la canzone “Shallow”, Lady Gaga ha affidato a Instagram il suo commento: «Non ho potuto dire tutto quello che volevo dire la scorsa notte quando abbiamo vinto», ha scritto la cantante in un post prima di elogiare il regista e co-protagonista Bradley Cooper. 

Lady Gaga punta all'Oscar

Ora però “A Star is Born” e Lady Gaga puntano agli Oscar. Non è la prima volta che i Golden Globes non rispecchiano i pronostici. In molti casi addirittura il vincitore non ha poi conquistato l’Oscar. Un esempio clamoroso arrivò nel 2014 con Leonardo Di Caprio trionfatore per “The Wolf of Wall Street” e sconfitto clamorosamente da Matthew McConaughey un mese e mezzo dopo nella notte degli Oscar. Il 24 febbraio potrebbe realmente essere la notte di Lady Gaga che secondo i bookmakers è ancora la favorita per vincere il premio come migliore attrice.