"A star is born", i record che rischia di battere Lady Gaga

Lady Gaga
@Getty Images

Lady Gaga ha stupito tutti per la sua interpretazione in "A Star is Born" e ora rischia di infrangere ben tre record grazie al film e alla colonna sonora

Il successo di “A Star is Born”, film di e con Bradley Cooper, continua a distanza di settimane. Sia la colonna sonora che la stessa pellicola sono in testa alle classifiche di tutto il mondo e ogni settimana aumentano i fan in una sorta di passaparola che inoltre sta facendo scoprire le grandi capacità di Lady Gaga come attrice. La cantautrice di origine italiana ha sorpreso per la sua interpretazione in “A Star is Born”, un film impreziosito dalla straordinaria colonna sonora curata proprio dalla statunitense che anni fa raggiunse il successo con la hit “Poker Face”. Con 254 milioni di dollari in tutto il mondo e le recensioni positive della critica, la nuova versione di “A Star is Born” si potrebbe candidare ad essere la vera sorpresa anche nella prossima notte degli Oscar in programma a fine febbraio. Un obiettivo che potrebbe permettere a Lady Gaga di conquistare un record unico nel suo genere. 

Lady Gaga ha la possibilità di vincere due Oscar

Non è raro che gli uomini vincano più premi Oscar nello stesso anno, data la loro eccessiva rappresentanza nella regia, nella produzione, nel suono e in vari altri campi artistici. Le donne non hanno quasi altrettante opportunità ed è prevedibilmente molto più raro per loro compiere questa impresa. Però secondo i bookmaker statunitensi, la cantautrice è in lizza per essere candidata al premio come migliore attrice dopo l’interpretazione di una cantante pop emergente nel film “A Star is Born”. La stessa Lady Gaga ha anche collaborato alla stesura di più canzoni della colonna sonora e ci sono buone probabilità che anche in questo caso possa arrivare una candidatura agli Oscar. Solo una donna è riuscita a vincere due Oscar nello stesso anno ed è Catherine Martin, partner creativo e moglie del regista Baz Luhrmann. Nel 2001 vinse il premio per la Migliore direzione artistica e il miglior costume per il film "Moulin Rouge”. Doppio successo bissato nel 2013 per il film "The Great Gatsby". La più grande sfida per Lady Gaga potrebbe essere in realtà il modo in cui è strutturato il voto per gli Oscar. Mentre i gruppi di una categoria scelgono i nominati nelle rispettive categorie (attori per attori, registi per direttori e così via), i vincitori vengono decisi dall'intera associazione accademica. 

I record da infrangere per la colonna sonora di "A Star is born"

Intanto anche la colonna sonora di “A Star is Born” potrebbe garantire un nuovo record per Lady Gaga. Attualmente l’album è alla sua seconda settimana in testa alla classifica degli album più venduti negli Stati Uniti e per la terza settimana si prevedono vendite per 110mila unità, con un calo di solo il 23% rispetto alla seconda settimana. L’album è il quinto firmato da Lady Gaga a raggiungere il primo posto in questo decennio e pone l’artista come unica donna a riuscire ad ottenere questo risultato. Nel caso in cui “A star is born” rimanga al primo posto anche per la terza settimana consecutiva, l’album rappresenterebbe un record assoluto per Lady Gaga che non era mai rimasta così tanto in cima alla classifica di Billboard. La possibile conferma del primo posto porterebbe “A star is born” ad essere anche la prima colonna sonora a restare in cima per tre settimane da anni, un record che negli Stati Uniti venne siglato dalla colonna sonora di “High School Musical”.