Laura Pausini, i duetti più celebri

laura-pausini
@Kikapress

La carriera della cantante faentina è costellata da collaborazioni illustri, con artisti di tutto il mondo

La recente collaborazione con Biagio Antonacci è solo l’ultima di una lunga serie di duetti con artisti di altissimo profilo che ha costellato tutta la carriera di Laura Pausini, sin dagli esordi. Ecco i dieci più famosi:

  1. Tra Te e Il Mare (con Biagio Antonacci)
  2. Limpido (con Kylie Minogue)
  3. Primavera in Anticipo (con James Blunt)
  4. Dare To Live (con Andrea Bocelli)
  5. Surrender To Love (con Ray Charles)
  6. Se Fue (con Marc Anthony)
  7. Non Me Lo So Spiegare (con Tiziano Ferro)
  8. Mi Rubi L’Anima (con Raf)
  9. Seamisai (con Gilberto Gil)
  10. Te Amarè (con Miguel Bosè)

Tra Te e Il Mare (con Biagio Antonacci)

La collaborazione tra la Pausini e Biagio Antonacci, sfociata nel tour che li vedrà insieme nel 2019, nasce molti anni fa. Il cantautore scrisse nel 2000 “Tra Te e Il Mare”, uno dei maggiori successi della Pausini, con la quale l’ha più volte interpretato nel corso degli anni.

Limpido (con Kylie Minogue)

Nel 2013, per i vent’anni di carriera, la Pausini ha pubblicato il greatest hits “20”, lanciato dal singolo inedito “Limpido”, nel quale duetta con l’australiana Kylie Minogue. Il pezzo, scritto in toto dall’artista romagnola, è schizzato subito alla numero 1 in Italia, ma è entrato in classifica anche in Spagna, Svizzera e Belgio.

Primavera in Anticipo (con James Blunt)

“Primavera in Anticipo” è il secondo singolo estratto dall’album omonimo del 2008 e vede la Pausini collaborare con James Blunt, con il quale compone a quattro mani il testo della canzone. Il brano va fortissimo in Austria dove tocca la numero 1, meno in Italia dove si ferma alla 5 così come in Svizzera. Nella versione spagnola viene usato come sigla della fiction iberica “Fisica o Chimica”.

Dare To Live (con Andrea Bocelli)

“Dare To Live” è un brano di Gerardina Trovato che Andrea Bocelli e la Pausini interpretano per la prima volta il 5 luglio 2007 al Teatro del Silenzio di Lajatico. Solo in un secondo momento il pezzo viene inciso su disco e lanciato come singolo il 14 febbraio 2008 all’interno di “Vivere – The Best of Andrea Bocelli”.

Surrender To Love (con Ray Charles)

Un onore mica da poco quello di poter incidere un brano con un gigante della musica mondiale come Ray Charles. Il pezzo fu inciso nel 1998, ma pubblicato solo nel 2005 come primo singolo dal disco postumo del re del soul “Genius & Friends”.

Se Fue (con Marc Anthony)

“Se Fue” non è altro che la versione salsa della celebre hit della Pausini “Non C’è”, che vede al fianco della cantante l’artista americano Marc Anthony. Il pezzo è estratto come singolo dalla versione spagnola del greatest hits “20” del 2013.

Non Me Lo So Spiegare (con Tiziano Ferro)

In “Io Canto” del 2006, la Pausini interpreta dei classici della musica leggera italiana. “Non Me Lo So Spiegare” vede la cantante duettare con il musicista che l’aveva composta quella canzone, ovvero Tiziano Ferro ed il brano fu scelto come terzo singolo del disco della Pausini.

Mi Rubi L’Anima (con Raf)

Già nell’album d’esordio omonimo, Laura Pausini inserì un duetto di spicco. Fu Raf il primo a voler collaborare con l’allora emergente voce della musica italiana nel 1993. Curiosamente, il bran fu pubblicato come singolo in Francia ma non in Italia.

Seamisai (con Gilberto Gil)

“Seamisai” esce nel 1997 all’interno di “Le Cose Che Vivi”, dal quale è estratto come quinto singolo, ma nel 2001 torna a far capolino in versione rivisitata nella raccolta “The Best Of Laura Pausini” in coppia con il celebre artista brasiliano Gilberto Gil.

Te Amarè (con Miguel Bosè)

“Te Amarè” è un brano di Miguel Bosè del 2007 per il quale il cantante italo-spagnolo vuole al sua fianco la voce della Pausini. Non esce come singolo, ma entra di forza nella programmazione radiofonica italiana.