Mariah Carey: il nuovo album si chiamerà "Caution"

Musica
mariah-carey-nuovo-album-caution

Mariah Carey ha finalmente divulgato nome e uscita del nuovo album: si chiamerà “Caution” e uscirà il 16 novembre

È stato un grande ritorno alle luci della ribalta quello di Mariah Carey che, dopo un periodo di silenzio e guarigione, torna sulla cresta dell’onda con nuovi inediti e un disco in arrivo. Dopo il successo di “GTFO” e “With You”, Mimi si prepara a rilasciare un album dal titolo “Caution”.

Caution, in arrivo il 16 novembre

Mariah Carey ha rivelato titolo e data d’uscita del suo prossimo album di inediti, “Caution”, il quale arriverà il 16 novembre 2018 per la Butterfly MC Records/Epic Records. La notizia è arrivata sul profilo Twitter ufficiale della star, la quale ha effettuato il grande annuncio tramite un video in compagnia del figlio Moroccan.

Il nuovo disco includerà, in tutta probabilità, i due singoli recentemente pubblicati: “GTFO” e “With You”, entrambi successi che hanno riportato il nome di Mariah Carey nelle playlist del mondo intero. “Caution”, sarà il primo album della star dopo 4 anni di silenzio: la sua ultima pubblicazione era stata “Me. I Am Mariah… the elusive Chanteuse” nel 2014.

Un nuovo inizio

Parlando con l'americano V Magazine, a marzo, Mariah aveva dato vari indizi sul nuovo album, considerandolo per la sua carriera un nuovo punto di partenza. «Al momento, frequento lo studio per incidere un album di musica “normale”. Intendo che non ho intenzione di scrivere un album dedicato al Natale. Sto ricominciando, in un certo senso, insieme a Roc Nation: è grandioso. Ho avuto modo di fare incontri straordinari, tra cui Jay Brown e Jay-Z. Abbiamo messo insieme un po’ di idee, partendo dalla musica e non dalla sua attrattività».

Al primo posto di “Caution” non ci saranno lingerie, trucco e parrucco e il classico atteggiamento da diva che ormai contraddistingue Mariah Carey in ogni sua foto social e nei video musicali. Il nuovo album, per lei, si focalizzerà soprattutto sulla composizione: «Sono stata più volte in studio l’anno scorso, perlopiù a giocare con la musica. Non voglio dire con chi sto lavorando, ma da questo momento avrò un approccio molto differente alla musica. Si tratterà di un nuovo inizio. Molte persone vedono tutta un’altra immagine. Vedono questa diva, i capelli, il trucco, i vestiti e tutto. E non pensano che io sia una compositrice. Ma quando penso a me, mi vedo innanzitutto come una donna che scrive musica, e poi una cantante. È quello che amo fare».

Mariah Carey è attualmente una delle regine indiscusse del pop moderno, con un record da Guinness dei Primati di 200 milioni di album venduti fino ad oggi. 18 dei suoi brani – raccolti in un disco speciale – sono hit che hanno raggiunto il primo posto della Billboard Hot 100 nel corso degli anni, e sono tutte canzoni scritte di suo pugno. Oltre ai suoi grandiosi successi commerciali, Mimi è stata lodata anche dalla critica, che le ha fruttato 5 Grammy Awards, 19 World Music Awards, 10 American Music Awards e 14 Billboard Music Awards. La produzione di Mariah Carey ispira ogni anno giovani artisti, i quali ammettono di trarre spunti di riflessione dalle sue canzoni e dal suo grande talento.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.