Maluma, ecco chi è il cantante pop latino di Felices Los 4

Maluma

Maluma, chi è il cantante di musica latina che sta riscuotendo successo in tutto il mondo

Maluma, in America Latina, è una star già da tempo, con oltre 3 milioni di follower. E da un anno circa lo è anche in Europa, grazie al suo successo internazionale “Felices Los 4”, una delle canzoni più ascoltate della scorsa estate. Ma anche un’altra occasione è stata per lui molto importante. Il cantante colombiano, infatti, ha avuto l’opportunità di interpretare in spagnolo l’inno dei Mondiali 2018, ovvero la canzone di Jason Derulo “Colors”. Maluma si è detto onorato per aver avuto questa possibilità, soprattutto perché “Colors”, secondo lui è una canzone «di tutti e per tutti» ed esalta i valori dello sport. Sia lui sia Jason Derulo hanno partecipato alla cerimonia di apertura il 14 giugno allo stadio Luzhniki di Mosca.

Ecco chi è Maluma, il cantante sulla bocca di tutti che, presto, sarà in Italia per una data del tour del suo ultimo album “F.A.M.E.”, uscito a maggio 2018.

Juan Luis Londoño Arias, in arte Maluma

Maluma, originario di Medellin in Colombia, è diventato famoso nel suo paese con i singoli “Farandulera” ed “Obsesion” e poi nel resto dell’America Latina con i brani “La Temperatura” e “Carnaval”. In particolare, il suo album di debutto “Magia” nel 2012 ha avuto un grande successo in Colombia e l’anno successivo l’artista è stato nominato per il Latin Grammy come “miglior nuovo artista”.

Non è la prima volta che Maluma interpreta una canzone per i Campionati Mondiali di Calcio. Nel 2014 Maluma ha collaborato con il cantante Elvis Crespo su “Olè Brasil”, un brano che è stato scelto come inno per la Coppa del Mondo Fifa, svoltasi in Brasile. Inoltre, il cantante colombiano ha avuto la possibilità di collaborare con numerosi artisti, tra cui Ricky Martin, Shakira e Thalia.

Maluma e Shakira

È stato soprattutto l’incontro con Shakira un momento molto importante per la carriera di Maluma. Dopo alcuni duetti di successo con i quali Maluma e Shakira hanno scalato le classifiche, tra cui “Chantaje” e “Clandestino”, i due cantanti sono riusciti a mantenere finora un ottimo rapporto di collaborazione e di amicizia.

Maluma ha raccontato, in particolare, di quando ha avuto l’opportunità di conoscere Shakira: «Mi sentivo molto orgoglioso perché è stata un’occasione per imparare. Sono un nuovo talento, la mia carriera è iniziata da appena sei anni. Non è nulla. Andare a Barcellona è stata una bella esperienza. C’era una chimica incredibile».

“F.A.M.E.”, l’ultimo album in studio di Maluma

“F.A.M.E” è il terzo album in studio di Maluma. Il disco è il primo che presenta tracce sia in lingua spagnola sia in inglese ed il tour che lo accompagna, sta facendo fare all’artista il giro dell’Europa.

 Il “Fame Europe Tour” di Maluma approderà anche in Italia per tre date. La prima data sarà l’11 settembre al Palasport di Acireale, la seconda l’11 ottobre al Palapartenope di Napoli mentre la terza alla Nuova Fiera di Roma. Tre tappe che soddisferanno i suoi fan dopo la delusione dello scorso anno. Maluma, infatti, avrebbe dovuto suonare a Roma all’Atlantico Live l’8 ottobre 2017. Il concerto fu però annullato per motivi di sicurezza.