David Cronenberg dirigerà "The Shrouds", thriller con Vincent Cassel protagonista

Cinema

Camilla Sernagiotto

©Getty

Il mitico regista canadese dirigerà l'altrettanto mitico attore francese per la prossima pellicola di genere thriller. Il sodalizio tra i due era già cominciato con i film “La promessa dell'assassino” e “A Dangerous Method”, rispettivamente con l'attore nei panni di Kirill e Otto Gross. Ma con questo nuovo thriller la star de "L'odio" sarà finalmente il protagonista assoluto

David Cronenberg dirigerà Vincent Cassel nel suo prossimo film thriller, che si intitolerà "The Shrouds”.

Il mitico regista canadese collabora ancora una volta con l'altrettanto mitico attore francese, in un nuovo atto di quel sodalizio che già ha dato ottimi frutti sui set de “La promessa dell'assassino” e “A Dangerous Method”.
Ma se in queste due pellicole Cassel non figurava come protagonista, stavolta invece sarà proprio lui la "prima donna" del cast.

Cronenberg è prossimo a dirigersi al festival di Cannes, dove la prossima settimana presenterà il thriller “Crimes Of The Future” con Viggo Mortensen, Kristen Stewart e Lea Seydoux. Nel frattempo FilmNation e CAA Media Finance allietano i fan, dandogli la notizia che una nuova pellicola del regista è in cantiere, con i produttori Saïd Ben Saïd (SBS Productions), Martin Katz (Prospero Pictures) e Michel Merkt. Questi ultimi sono i tre nomi che stavano dietro a “Maps To The Stars”, il dramma del 2014 con Julianne Moore, John Cusack, Mia Wasikowska e Robert Pattinson. Anche con quel film Cronenberg partecipò in concorso alla 67ª edizione del Festival di Cannes, vincendo il Prix d'interprétation féminine per l'interpretazione di Julianne Moore.

Il ruolo di Cassel

approfondimento

I migliori film di Vincent Cassel

La star parigina del film “L’odio” (La Haine), il capolavoro del 1995 scritto e diretto da Mathieu Kassovitz (vincitore del Premio per la miglior regia al Festival di Cannes di quell’anno) interpreterà stavolta per Cronenberg un uomo d'affari che rimane vedovo.

In "The Shrouds" Vincent Cassel si cala nei panni di Karsh, un uomo geniale e assai innovativo che reagirà alla perdita della moglie in maniera insolita: costruisce un dispositivo per assistere direttamente alla trasformazione post mortem dei propri cari. Si tratta di uno strumento che verrà installato nel suo cimitero tanto avanguardistico quanto criticato, che consente sia lui sia a chi deciderà di sborsare un'ingente cifra di osservare in tempo reale la decomposizione del defunto.

La sua scoperta sta per diventare una realtà commerciale, pronta a sbarcare in tutto il mondo, quando all'improvviso diverse tombe del cimitero vengono vandalizzate e quasi distrutte, compresa quella di sua moglie.

Karsh cercherà di scoprire chi è che ha voluto attaccarlo e per quale motivo. Durante questa spasmodica ricerca, giungerà a rivalutare i suoi affari, il matrimonio e perfino la sua defunta moglie.

Le riprese

approfondimento

Crimes of the Future, il trailer ufficiale del film di Cronenberg

Secondo quanto riporta Andreas Wiseman sul magazine statunitense Deadline, le riprese dovrebbero cominciare a marzo 2023. Dato che si parla di una data così lontana, Wiseman si domanda se magari Cronenberg non stia pensando di piazzarci in mezzo un altro progetto. E quando Deadline insinua qualcosa, vuol dire che il magazine è già ben informato… Staremo a vedere!

“Siamo entusiasti di intraprendere un viaggio nel mondo più nuovo dell'immaginazione distintiva di David Cronenberg”, ha affermato il produttore Saïd Ben Saï (che ha prodotto, tra gli altri, i film “Elle” e “Benedetta” del regista olandese Paul Verhoeven).

“Crimes Of The Future”

approfondimento

Crimes of the future, il teaser trailer del film di David Cronenberg

Nel frattempo accontentiamoci di vedere l'ultimo thriller di Cronenberg, “Crimes Of The Future”, quello con cui parteciperà a Cannes.

“Il regista ci ha detto che si aspetta lo sciopero di Cannes dopo soli cinque minuti a causa delle ‘scene forti’ del film”, rivela Andreas Wiseman di Deadline.

Quest'anno FilmNation porterà sulla croisette, oltre a “Crimes Of The Future”, il reboot di “The Crow”, il film di Riz Ahmed e Jessie Buckley “Fingernails”, il thriller noir “Knox Goes Away” (diretto e interpretato da Michael Keaton) e il thriller di Woody Harrelson “Last Breath”. Parecchi assi nella manica, insomma.  

Spettacolo: Per te