Chris Rock sullo schiaffo di Will Smith: "Sto ancora elaborando ciò che è successo"

Cinema
©Getty

Continua a tenere banco tra TV e social la vicenda Chris Rock-Will Smith, protagonista dell’ultima cerimonia degli Oscar. Se l’attore e comico vittima dello schiaffo, dice finalmente la sua durante la prima di un suo spettacolo, l’Academy fa sapere di aver intrapreso un’azione disciplinare contro l’attore

Dopo quanto accaduto la scorsa domenica 27 marzo all’ultima Notte degli Oscar, (SCOPRI LO SPECIALE)  l’attore e comico Chris Rock ha finalmente scelto di rompere il silenzio raccontando la sua su quanto andato in scena con Will Smith sul palco del Dolby Theatre. Una cerimonia degli Academy Awards che molti – forse tutti – ricorderanno per molto tempo, visto il clamore sottolineato dalla vicenda che ora non si limita più ad evidenziare o meno la veridicità dello schiaffo, ma divide l’opinione pubblica tra chi vorrebbe dei provvedimenti per il gesto di Will Smith e chi invece lo difende come vittima di un’azione scatenata dall’impulsività di proteggere chi ama.

Chris Rock replica in pubblico al gesto di Will Smith

approfondimento

Will Smith, il post di Jada Pinkett: “È il momento della guarigione"

È dopo tre giorni di silenzio dall’ultima domenica degli Oscar 2022, che l’attore Chris Rock, presentatore ufficiale della cerimonia per questa annata, ha scelto finalmente di dire ciò che pensa su quanto accaduto sul palco del Dolby Theatre. Il comico ha atteso la prima del suo spettacolo al Wilbur Theatre di Boston e davanti a una platea sold-out di oltre 1000 persone ha riacceso i riflettori sulla questione che da giorni tiene in ballo il pubblico televisivo e dei social. In quanto allo schiaffo ricevuto da Will Smith agli Oscar, Chris Rock ha fatto sapere che: “Sto ancora cercando di elaborare quello che è successo. Ad un certo punto però parlerò e sarà serio e divertente”. Subito la risposta del pubblico in sala che non ha esitato a sostenere Chris Rock con una lunga standing ovation dopo il gesto assolutamente commentabile di Smith e la risposta del comico che ha scelto di rimandare nuovamente il tutto ad un secondo momento e dedicarsi al debutto del suo spettacolo teatrale. “Yo, fatemi fare lo spettacolo. Farò qualche battuta, è semplicemente bello essere qui”.

L’Academy commenta quanto accaduto con Will Smith e avvia un’azione disciplinare

approfondimento

Oscar 2022, Will Smith si scusa con Chris Rock per lo schiaffo

Ma ad aggiungere news sulla questione Rock-Smith che tiene banco ormai da giorni, non è stato solamente il comico americano. Anche l’organizzazione che ogni anno assegna i premi Oscar, l’Academy Awards, ha raccontato di più su quanto successo domenica sera a Los Angeles e sull’avvio di un’azione disciplinare contro il comportamento dell’attore di Una famiglia vincente – King Richard. Secondo l’ultimo comunicato stampa di Academy, all’attore sarebbe stato espressamente chiesto di allontanarsi dalla cerimonia, subito dopo quanto accaduto. Allontanamento rifiutato da Will Smith che ha scelto di rimanere in sala accanto alla moglie Jada Pinkett Smith. “Vogliamo chiarire che gli è stato chiesto di uscire e che lui ha rifiutato, ma ammettiamo che avremmo dovuto trattare la situazione diversamente”, ha detto l'Academy. Secondo quanto fa sapere ANSA, pare che la richiesta di uscire dal teatro sia arrivata direttamente da Will Packer, il produttore dello show, ma fonti vicine all'attore hanno negato che a Smith sia mai stato chiesto di uscire dal teatro e che si sia rifiutato di farlo. Nel mentre, dalla riunione del Board dell'Academy convocato per esaminare il caso, si viene a sapere che sono state date due settimane di tempo a Smith per replicare alle accuse dopodichè, alla prossima riunione del Board del 18 aprile, potrebbero essere intraprese azioni disciplinari tra cui la sospensione o l'espulsione di Smith dall’organizzazione.

Spettacolo: Per te