Elvis, uno sguardo al film di Baz Luhrmann: VIDEO

Cinema
Immagine tratta dal profilo Instagram @austinbutler

Elvis, il nuovo film sul Re del Rock’n’Roll arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 24 giugno. Il regista Baz Luhrmann ha reso pubblico un breve estratto della pellicola

Il celebre regista Baz Luhrmann ha condiviso su Twitter un breve teaser trailer di Elvis, film biografico sul Re del Rock’n’Roll, prodotto dalla Warner Bros. Il regista ha inoltre confermato le indiscrezioni secondo le quali la data di uscita del film sarebbe slittata dal 3 al 24 giugno 2022.

Elvis è prodotto, diretto e co-sceneggiato da Baz Luhrmann, che ha lavorato fianco a fianco con Sam Bromell, Craig Pearce e Jeremy Doner sul sviluppo del soggetto, che porta la firma dello stesso regista e di Doner. 

Il cast di Elvis

approfondimento

Migliori film da vedere a novembre 2021 al cinema e in streaming. FOTO

Il film sul Presley non poteva che avere un cast di eccezione, che porterà sullo schermo la vita e le opere di uno degli artisti più influenti del ‘900.

I protagonisti indiscussi saranno Austin Butler, nel ruolo di Elvis Presley (FOTO); Tom Hanks (FOTO) nel ruolo del manager dell’artista il Colonnello Tom Parker; Priscilla Presley, la moglie del Re, interpretata da Olivia DeJonge.

Tra gli altri nomi che parteciperanno alla pellicola troviamo: Gary Clark, Jr., Yola, Shonka Dukureh, Shannon Sanders, Lenesha Randolph, Jordan Holland, Kelvin Harrison Jr. e Alton Mason.

La trama del film

Questa pellicola biografica, naturalmente, va alla scoperta della vita e delle opere di Elvis Presley. Nel film avremo la possibilità di esplorare il rapporto e la “relazione complicata” con il suo manager, il Colonnello Tom Parker, in un contesto storico fatto di grandi cambiamenti nella musica e nella società stessa.

L’America, la perdita dell’innocenza e una fama incredibile, senza precedenti, che porterà l’artista a diventare uno dei personaggi più influenti e significativi di sempre.

La musica, la vita e le opere del Re in un viaggio all’interno di quella che era la sua personalità, fatta di luci e di ombre, che ancora oggi a distanza di anni dalla sua morte ancora fanno fatica a dissolversi.

Il breve estratto condiviso dal regista

Come potete immaginare, dall’estratto twittato da Baz Luhrmann si vede poco e niente del suo Elvis. C’è una piccola anteprima del look del Re; c’è un palcoscenico con delle comparse. Insomma tutti elementi davvero troppo “asciutti” per poter capire qualche dettaglio fondamentale del film, se non il fatto che uscirà nelle sale cinematografiche il 24 giugno 2022.

Spettacolo: Per te