Matrix Resurrections, il trailer ufficiale del film

Cinema

Neo è tornato e il trailer del quarto film della saga non delude le aspettative. Un nuovo viaggio nella psiche umana sta per avere inizio

Impossibile non inserire “Matrix Resurrections” nella lista dei film più attesi di qualsiasi appassionato di cinema. La notizia di un quarto capitolo della celebre saga aveva fatto storcere il naso a molti ma ora l’hype è alle stelle. La speranza che questa pellicola possa reggere il confronto con la prima è viva ed è stata alimentata da un ottimo lavoro sui social.

 

Tutte le news su Matrix

approfondimento

Siete fan di Matrix? 10 film da (ri)vedere prima del quarto capitolo

Il lancio del doppio teaser trailer e delle prime immagini ufficiali è stato geniale. La produzione ha ridato vita al celebre sito “What Is The Matrix”, che ha spinto gli utenti a effettuare la scelta: pillola rossa o pillola blu. Immagini differenti proposte, a seconda dell’opzione prediletta. Due visioni differenti del mondo. Da una parte la lotta per la liberazione e il ritorno di Neo, dall’altra l’accusa infamante che tutto ciò in cui i ribelli credono non sia altro che pura fantasia.

Matrix Resurrections, il trailer

approfondimento

Buon compleanno Keanu Reeves: i suoi personaggi migliori. FOTO

Quale sarà la realtà? Il viaggio compiuto da Neo si è svolto unicamente all’interno dei confini della sua mente? Il trailer ufficiale ha di certo offerto qualche indizio ulteriore rispetto ai brevi teaser, pur non sollevando ovviamente la maggior parte dei dubbi del pubblico.

Esaltante il filmato proposto sui social. Le prime immagini mostrano un Neo tornato nuovamente nel mondo degli umani in catene. Che tutto ciò che ha vissuto in passato sia stato solo frutto della sua immaginazione? Possibile sia soltanto un uomo profondamente disturbato? Queste sono le sue domande, che ricevono una immediata risposta. Ancora una volta dovrà scegliere quale pillola prendere e in cosa credere.

I fan di “Matrix” dovranno attendere il 22 dicembre 2021 per recarsi in sala (data valida, al momento, per gli Stati Uniti). Sappiamo che, sul fronte del cast, non vi sarà spazio per Laurence Fishburne, ovvero Morpheus. L’attore sarà invece al fianco di Keanu Reeves in “John Wick 4”, in uscita il 27 maggio 2022.

Torneranno invece Carrie-Anne Moss e Jada Pinkett Smith, rispettivamente nei panni di Trinity e Niobe. Ritroveremo, inoltre, anche Lambert Wilson, ovvero il Merovingio. Le nuove aggiunte sono invece:

  • Neil Patrick Harris
  • Christina Ricci
  • Jonathan Groff
  • Yahya Abdul-Mateen II

Matrix Resurrections, l’addio di Lilly Wachowski

A dirigere “Matrix Resurrections” è stata la sola Lana Wachowski. Perché la sorella Lilly ha deciso di tirarsi indietro? Non credeva nel progetto? Questa è la domanda che i fan si sono posti per mesi, fino alla risposta ufficiale della regista e sceneggiatrice.

“C’era qualcosa di profondamente sgradevole, per me, nel tornare indietro e far nuovamente parte di questo progetto. Non volevo dover fronteggiare ancora una volta la mia transizione, questo colossale terremoto nella mia vita. Lo stesso dicasi per la perdita di mia madre e mio padre. Era tutto emotivamente poco appagante, ritrovandomi poi su strade già percorse. Il mio agente continua a propormi materiale di fantascienza grandioso. Il genere consente di sviluppare un favoloso sottotesto, così da parlare di tanti argomenti. Dopo la mia transizione, però, il sottotesto non mi interessa più”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.