Ghostbusters: Legacy, nuovo trailer per l'atteso sequel

Cinema

I fan di “Ghostbusters” dovranno attendere fino a novembre 2021 per poter vedere il nuovo sequel diretto da Ivan Reitman

È finalmente disponibile il primo trailer ufficiale di “Ghostbusters: Legacy”. Si tratta del sequel del celebre franchise, che non terrà conto della versione del 2016 con Melissa McCarthy. Vi sarà il ritorno dei grandi protagonisti del passato ma soprattutto una nuova generazione. È su di loro che si concentrerà l’attenzione, in vista magari di un’ulteriore pellicola.

Molto dipenderà dall’impatto che questo titolo avrà sul pubblico più giovane, oltre che su quello di vecchia data, particolarmente legato ai primi due film. Per ora sui social non vi è altro che hype alle stelle.

approfondimento

Ghostbusters Legacy, pubblicata una clip del nuovo film

Un trailer decisamente esaltante, quello distribuito in lingua originale e italiano. Poco più di due minuti che servono a mostrare ampiamente i nuovi protagonisti. Un’avventura in perfetto stile “Goonies”, pur percependo alle spalle delle nuove reclute qualcosa di ben radicato nel passato. Occorrerà attendere novembre 2021 per scoprire se sarà valsa la pena o meno d’attendere così a lungo (il primo teaser trailer risale a fine 2019).

Ghostbusters: Legacy, il cast

approfondimento

I migliori film in uscita a luglio e dove vederli. FOTO

Jason Reitman, figlio del regista dell’originale “Ghostbusters” Ivan Reitman, è riuscito a completare la propria pellicola, coinvolgendo un ottimo cast protagonista, al quale si aggiungerà la squadra delle due celebri pellicole.

Non mancheranno i rimandi al passato, questo è certo. Un progetto che accarezzerà i vecchi appassionati, come dimostra il trailer. Si intravedono, infatti, i cani di Gozer, il che dovrebbe confermare il suo ritorno. Spazio anche per Annie Potts, nuovamente impegnata come Janine Melnitz. Nel finale, poi, si vedono delle mani, un telefono rosso e quella che sembra l’Occultoteca. La voce è inconfondibile: Dan Aykroyd.

Per quanto concerne il cast, Paul Rudd interpreterà Mr. Grooberson, insegnante dei protagonisti Phoebe e Trevor, ovvero McKenna Grace e Finn Wolfhard. I due si ritrovano in una piccola città, costretti a cambiare vita, trascinati qui dalla madre Callie, interpretata da Carrie Coon, che deve crescerli da sola. Nel cast spazio anche per Celeste O’Connor, Logan Kim e Oliver Cooper. Non è ancora chiaro, però, quanta rilevanza potranno avere i vecchi protagonisti, Bill Murray, Dan Aykroyd ed Ernie Hudson, particolarmente attesi dal pubblico.

Ghostbusters: Legacy, la trama

approfondimento

Ghostbusters, la reunion del cast. VIDEO integrale

La storia è incentrata su una madre single che si ritrova in una piccola cittadina americana, dove pare non sia mai accaduto nulla di rilevante, almeno fino ad ora. Ha con sé i suoi due figli, che ben presto inizieranno a indagare sulla storia della casa in cui vivono e le avventure vissute dal misterioso nonno.

A scuola presta loro attenzione un maestro, un sismologo che non può non insospettirsi dopo le ripetute e insolite scosse verificatesi. Qualcosa sta fuoriuscendo dal terreno e gli storici acchiappafantasmi hanno qualcosa a che fare con tutto ciò. L’insegnante era un bambino quando a New York ci fu lo scontro contro Gozer. Un evento unico, noto come “Manhattan Crossrip”. Qualcosa che le nuove generazioni vedono un po’ come un mito. Null’altro di così clamoroso è accaduto in seguito, ma le cose stanno per cambiare.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.