Doctor Strange 2, Loki sarà nel film con Benedict Cumberbatch

Cinema

Tom Hiddleston e Benedict Cumberbatch saranno fianco a fianco in “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”, in uscita il 25 marzo 2022

Prima di iniziare a leggere il seguente articolo è d’obbligo indicare il pericolo Spoiler. Si parlerà, infatti, di temi trattati nel corso della prima stagione della serie TV “Loki”. Questa è stata rinnovata ufficialmente per una seconda stagione, che vedrà nuovamente coinvolto Tom Hiddleston, Owen Wilson e Sophia Di Martino.

approfondimento

Loki, com'è nata la versione 2.0 del personaggio di Tom Hiddleston

L’episodio conclusivo del primo ciclo ha aperto ufficialmente le porte al Multiverso. Loki e Sylvie si sono ritrovati l’uno contro l’altra, con la variante femminile che ha infine avuto la meglio. La sua voglia di vendetta ha prevalso su tutto, il che ha dato il via a quella che si preannuncia essere una sanguinosa “Guerra del Multiverso”.

Colui che rimane ha provato a spiegare ai due la situazione, offrendo ai Loki una scelta: prendere il suo posto o ucciderlo e accettarne le conseguenze. Le ramificazioni sono infinite e, come annunciato, versioni malefiche di Colui che rimane sono pronte a scatenare una guerra. Tutto ciò avrà ripercussioni enormi su altri titoli, a partire da “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”.

Loki e Doctor Strange

approfondimento

Eternals, il primo trailer del film Marvel Studios

Dopo quanto accaduto nella serie TV “Loki”, disponibile su Disney+ e visibile anche su Sky Q e NOW, il dio di Asgard troverà spazio al fianco di Benedict Cumberbatch in “Doctor Strange 2”. A riportare la notizia è Hollywood Reporter. I Marvel Studios non si sono sbilanciati in merito ma le cose dovrebbero andare proprio così.

approfondimento

Spider-Man: No Way Home sarebbe ispirato al fumetto "Happy Birthday"

Il finale legato a Kang annuncia come tutto il mondo MCU subirà degli stravolgimenti. In tanti ritengono che la prima stagione di “Loki” sia stata un mero preambolo e attendere un anno per scoprire cosa accadrà è qualcosa di estenuante. Kevin Feige potrebbe però avere altre intenzioni, ovvero proseguire quella storia attraverso altri film, per poi proporre una seconda stagione di “Loki” che non riparta esattamente da dove la prima si è conclusa.

Questa storia riguarda tutti i personaggi e il terzo show proposto, ben più di “WandaVision” e “The Falcon and the Winter Soldier”, funge da preambolo per la Fase 4. Impossibile pensare non vi sarà una forte connessione tra le due produzioni, considerando anche come dietro il progetto con Benedict Cumberbatch vi sia lo stesso sceneggiatore di “Loki”.

approfondimento

Spider-Man: No Way Home, costume di Tom Holland e nuove abilità: FOTO

L’idea iniziale era quella di far uscire il film il 5 novembre 2021, prima del necessario rinvio al 25 marzo 2022. La regia è stata affidata a Sam Raimi e dovrebbe essere il primo cinecomic MCU a tinte horror. In attesa del prossimo anno, dunque, quali film potrebbero portare avanti questa trama?

Con “Black Widow” ambientato nel passato e “Shang-Chi” incentrato su una micro trama utile a introdurre un nuovo personaggio, occhi puntati su “Eternals”. L’uscita di quest’ultimo è prevista per il 5 novembre 2021. Non è dato sapere, però, in che fascia cronologica vada a inserirsi rispetto alle serie TV proposte.

L’attesa è tutta per “Spider-Man: No Way Home”. Tom Holland e Zendaya torneranno per una grande avventura, che vedrà l’arrampicamuri fianco a fianco con Strange. Dopo gli eventi scatenati dal personaggio di Tom Hiddleston viene sempre più da pensare a una forte connessione con il ciclo “Buon compleanno”. Peter Parker viaggerà nel Multiverso e, tra scontri e lacrime, vivrà l’avventura della sua vita.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.