Spiral-L'Eredità di Saw, una clip del film horror con Chris Rock

Cinema

Arriverà al cinema dal 16 giugno, il reboot della saga horror campione di incassi. Nell'attesa, ecco un video in anteprima

E' un eredità affascinante, quella di Spiral, nono film del famoso franchise Horror “Saw”. L'Enigmista con le sue trappole mortali ha terrorizzato gli spettatori di tutto, entrando di diritto nell'empireo dei grandi cattivi del cinema horror.  Grazie a una figura carismatica come quella di Chris Rock e al ritorno dietro alla macchina da presa di  Darren Lynn Bousman (già autore di Saw II – La soluzione dell’enigma) la pellicola sceglie di raccontare da capo la storia. Spiral- L''eredità arriverà nelle sale cinematografiche a partire dal 16 giugno .

Spiral-L'eredità di Saw, la trama del film

approfondimento

Saw 10: Chris Rock sta già pensando a un sequel di Spiral?

Una mente sadica mette in atto una contorta forma di giustizia in SPIRAL, il nuovo adrenalinico capitolo della saga di SAW.
Lavorando all'ombra di uno stimato veterano della polizia (Samuel L. Jackson), lo sfrontato detective Ezekiel “Zeke” Banks (Chris Rock) e il suo partner alle prime armi (Max Minghella) si occupano di una sconvolgente indagine su omicidi che ricordano l'inquietante passato della città. Inconsapevolmente intrappolato in un mistero che si infittisce sempre di più, Zeke si trova al centro del morboso gioco dell'assassino.

Spiral - L'Eredita di Saw, il cast

approfondimento

I 45 migliori film horror

Il film è diretto da Darren Lynn Bousman (Saw II – La soluzione dell’enigma, Repo! The Genetic Opera) e scritto da Josh Stolberg (Saw Legacy, Avatar – La leggenda di Aang) & Peter Goldfinger (Saw Legacy, Piranha 3D). Il cast del film comprende Chris Rock (Fargo, Top Five), Max Minghella (The Handmaid’s Tale, Le idi di marzo), Marisol Nichols (Riverdale, Teen Wolf) e Samuel L. Jackson (Pulp Fiction, Snakes on a Plane).

 Spiral - L'Eredita di Saw     È prodotto da Oren Koules (Saw – L’enigmista, John Q) e Mark Burg (Saw – L’enigmista, L’intruso). I produttori esecutivi sono: Daniel Jason Heffner (Saw – L’enigmista, Repo! The Genetic Opera), Chris Rock, James Wan (Saw – L’enigmista, The Conjuring), Leigh Whannell (Saw – L’enigmista, L’uomo invisibile), Stacey Testro (Saw – L’enigmista, Jigsaw), Jason Constantine (Saw – L’enigmista, I mercenari - The Expendables), Gregg Hoffman e Kevin Greutert (Saw IV, Leatherface). Il direttore della fotografia è Jordan Oram (Cinema of Sleep, The Porter); la scenografia è a cura di Anthony Cowley (Dexter, Dig), il montaggio di Dev Singh (Resident Evil, La casa delle bambole - Ghostland); la musica è opera di Charlie Clouser (Saw – L’enigmista, Wayward Pines); i costumi sono stati creati da Laura Montgomery (Suicide Squad, What We Do in the Shadows).

 

 

La produzione di Spiral-L'Eredita di Saw

approfondimento

Spiral - L'eredità di Saw, il trailer del film

Chris Rock è noto soprattutto per la sua comicità prorompente, irresistibile e irriverente. Ciò che però gli spettatori non sanno, è che questo attore iconico è, per sua stessa ammissione, “un grandissimo fan” del genere horror, in particolare dei film di Saw, soprattutto quando mescolano una varietà di generi creando qualcosa di completamente nuovo. “Al di là dell’horror e del sangue, i film di Saw sono dei bellissimi thriller,” dice Rock. Nel partecipare a SPIRAL – L’eredità di Saw, il nuovo elettrizzante capitolo del libro di Saw, sia come protagonista che come produttore esecutivo, Rock ha sfruttato la sua vasta conoscenza del franchise, mirando a rendere omaggio al passato per inaugurare una nuova visione del franchise. “La mia idea era fare un salto di qualità e tracciare un nuovo percorso. SPIRAL – L’eredità di Saw conserva tutte le caratteristiche di un film di Saw ma esplora più a fondo gli spaventosi elementi psicologici che erano già presenti sotto la superfice: ci sono le trappole, c’è il sangue, ma c’è anche una storia e dei personaggi che susciteranno molta curiosità.  Questo è il motivo per cui non considero SPIRAL – L’eredità di Saw un vero e proprio film di Saw. In realtà lo scopo è ricominciare daccapo per proseguire verso un’altra direzione.”

       Ironicamente, il percorso che ha portato SPIRAL – L’eredità di Saw sul grande schermo ha avuto inizio durante uno degli eventi più lieti: un matrimonio. Michael Burns, il vice presidente di Lionsgate, era ospite di un ricevimento di nozze in Brasile e per caso si è ritrovato seduto allo stesso tavolo di Chris Rock. A un certo punto l’attore lo ha avvicinato per dirgli quanto apprezzasse i film di Saw e che gli sarebbe piaciuto apparire in un nuovo capitolo del franchise, per contribuire a rinnovarlo. 

       Dopo il matrimonio, Burns si è messo in contatto con i produttori di Saw, Mark Burg e Oren Koules, per chiedergli di organizzare un incontro con Chris Rock e parlare con lui di un possibile nuovo film ambientato nel mondo di Saw. “Abbiamo chiamato Chris e qualche settimana più tardi io e Oren lo abbiamo incontrato per parlare delle sue idee riguardo un nuovo capitolo del franchise”, dice Burg. “E un anno dopo circa, eravamo insieme sul set per girare SPIRAL – L’eredità di Saw”. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.