Knives Out - Cena con delitto, annunciati due sequel su Netflix

Cinema

Le riprese del nuovo film avranno inizio a giugno 2021. L’unica conferma del primo cast è il protagonista Daniel Craig

“Knives Out – Cena con delitto” è stato un grande successo nel 2019. Un ricco cast al servizio di Rian Johnson, regista che con questa pellicola si è lasciato alle spalle le polemiche relative a “Star Wars: Gli ultimi Jedi”.

approfondimento

I migliori film da vedere ad aprile

Come confermato nei mesi passati, il film è destinato ad avere dei sequel. Un nuovo cast, eccezion fatta per l’interprete di Benoit Blanc, ovvero Daniel Craig. Una nuova saga per l’attore britannico, che ha da poco concluso la propria avventura nei panni di James Bond con “No Time To Die”, previsto per il 2020 e ancora non giunto al cinema a causa del Covid-19 (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA).
Annunciati ben due sequel, anche se vi sono alcune novità a dir poco rilevanti. La prima pellicola era stata acquistata da Media Right Capital, che aveva poi affidato la distribuzione a Lionsgate. La compagnia aveva annunciato un secondo capitolo, puntando nuovamente sul regista Rian Johnson e il produttore Ram Bergman. L’idea era quella di costruire un franchise di successo ma le cose non sono andate secondo il programma iniziale.

Knives Out 2-3, cosa sappiamo

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere ad aprile

Johnson e Bergman hanno lavorato ai due sequel, per poi ricevere un gran numero di offerte. Valutate le proposte di Apple, Amazon e Netflix. A spuntarla è stato quest’ultimo, che ha portato a casa i due film al costo di 450 milioni di dollari, budget di realizzazione compresi.

Tutto ciò lascia immaginare un progetto ben più ambizioso, considerando il gran salto economico rispetto ai 40 milioni investiti per la prima pellicola. Le riprese del secondo capitolo avranno inizio in Grecia a giugno 2021. Nel corso delle settimane verranno di certo diffuse informazioni relative al cast che affiancherà Daniel Craig.

Il primo film è giunto al cinema il 5 dicembre 2019. Il secondo potrebbe approdare su Netflix, visibile anche su Sky Q, nel corso del 2022.

Una notizia che ha sorpreso il pubblico, anche se la miglior reazione è nettamente quella del social media manager di Lionsgate, ancora in controllo dell’account Twitter di “Knives Out”. È facile pensare come abbia appreso la notizia dal web, il che ha dato il via a una serie di tweet esilaranti.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.