In vacanza su Marte, l'intervista a Christian De Sica e Massimo Boldi

Cinema

Federica Pirchio

I due attori ci raccontano il nuovo “telepanettone”: la divertente commedia che quest’anno a causa della pandemia, arriva direttamente sulle piattaforme streaming. Un modo per non rinunciare al cinepanettone, appuntamento natalizio diventato una tradizione per tantissimi spettatori

approfondimento

"In vacanza su Marte": arriva il nuovo film con Boldi e De Sica

“Esiste una App che si chiama Rivogliamo Boldi e De Sica insieme, tutti i ragazzi e le ragazze anche più giovani dei nostri figli hanno chiesto il cinepanettone e noi lo abbiamo fatto con Neri Parenti”.

Inizia così l'intervista a due dei volti più amati del nostro cinema: Christian De Sica e Massimo Boldi. Il film, ci spiegano, è una farsa dove abbiamo schiacciato l’acceleratore sulla comicità. Questa l’occasione per raccontarci anche del loro rapporto, che non esitano a definire un po' alla Ginger Roger e Fred Astaire.

Si conoscono da tantissimi anni ancor prima di lavorare insieme al cinema, si sono incontrati grazie alla musica, quando Christian fu ingaggiato per cantare nella Pattuglia azzurra, un gruppo musicale del quale facevano parte Massimo e Fabio Boldi.

Hanno condiviso molte serate di successo, poi l’arrivo del primo film insieme “Yuppies”, nel cast tanti attori ma da allora hanno girato 26 film condividendo lo schermo. 

approfondimento

Massimo Boldi, lo scatto dal backstage del film In vacanza su Marte

Hanno da sempre un pubblico trasversale, senza età, dal nonno al bimbo, successo che Boldi spiega così: “penso che siamo equiparati a un cartone animato” mente De Sica ci racconta di cercare di essere sempre in mezzo ai giovani, perché, dice, bisogna conoscere il presente, respirando le mode stando per strada, per poi poter fare la farsa che è il cinema popolare, non si può stare nei “salotti”.

Massimo e Christian si dicono felici e soddisfatti di poter, anche quest’anno, regalare al pubblico un paio di ore di allegria, soprattutto in questo momento così difficile. Augurano a tutti un Buon Natale fatto di felicità e di tranquillità, nell’attesa di poter dare un calcio al 2020...

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.