Nightmare Alley, Guillermo del Toro annuncia la fine delle riprese

Cinema

Il regista ha portato a termine le riprese per l’adattamento del romanzo di William Gresham, Film che vanta un cast stellare

Guillermo del Toro ha annunciato a tutti i fan che le riprese di “Nightmare Alley” sono ufficialmente concluse. Il celebre regista ha posto la parola fine ai lavori sul set con un video pubblicato sui propri social, col quale dice addio al gelido set canadese. La pellicola arriverà al cinema tra un anno, a dicembre 2021.

approfondimento

I migliori film di Guillermo del Toro

I lavori sul set avevano avuto inizio a gennaio 2020. L’emergenza coronavirus(LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA) aveva però costretto la produzione a interrompere il tutto il 13 marzo. Mesi dopo i lavori sono ripresi, adottando un preciso protocollo di sicurezza. È stato lo stesso del Toro a stilarlo, indicandone alcuni dettagli nel corso di un’intervista risalente allo scorso luglio: “È un po’ come lavorare in una sala operatoria. È necessario creare ambienti sterili e che tutti siano disinfettati. Si deve poi mettere in scena il film. Un approccio del tutto diverso, con una difficile gestione delle comparse, da distribuire con attenzione sul set. Comparse da pagare per intere settimane e non alla giornata. È infatti necessario che non prendano parte ad altre produzioni, il che rappresenterebbe un pericolo”.

Nightmare Alley, cosa sappiamo

La produzione ha diffuso la sinossi ufficiale del film, che svela dunque i principali dettagli della trama. Al suo centro vi è un ambizioso giostraio. Questi vanta un talento unico, che gli consente di manipolare qualsiasi persona con l’uso di poche parole. Un’abilità che ha dell’incredibile e che, al tempo stesso, lo rende un figuro potenzialmente molto pericoloso. Un giorno riesce a portare dalla sua parte un’avvenente psichiatra, che si lascia ammaliare dalle sue parole. Costei si rivela però ben più pericolosa di lui.

Al luna park lavorano anche altri personaggi particolari. Basti pensare a Molly, così come a Clem, capo imbonitore, e Bruno, il forzuto della compagnia. A completare il ventaglio di personaggi vi è anche Ezra Grindle, facoltoso industriale, parte del pubblico dell’alta società.

Ecco il cast principale del film:

Un gruppo di attori davvero ricco, che ha spinto Guillermo del Toro a rilasciare questa dichiarazione: “Sono davvero ispirato ed euforico all’idea di poter lavorare con un cast così brillante. Io e Kim Morgan abbiamo lavorato con moltissima passione per portare questo mondo oscuro e crudo, così come il linguaggio di William Gresham, sul grande schermo. Questo è un gruppo superbo sia dal punto di vista artistico che tecnico”.

Trova spazio nel cast anche un volto a dir poco noto al pubblico italiano. Si tratta di Romina Power, che si è mostrata in alcuni scatti sul set attraverso i propri social.

Spettacolo: Per te