Francis Ford Coppola: "Potrebbe arrivare Il Padrino 4"

Cinema

Il regista ha confermato le voci ma ha preso le distanze dal progetto. Mentre Andy Garcia ha espresso un desiderio...

Il padrino” è decisamente un film iconico. Uscito nel 1972, diretto da Francis Ford Coppola e interpretato da Marlon Brando con Al Pacino, è tra le pellicole che hanno segnato la storia.

Basti pensare che, quando uscì nelle sale americane, batté il record d’incassi di “Via col vento”. E che aiutò la Paramount Pictures a risollevarsi dalle difficoltà finanziarie. Al primo film del 1972, tre Oscar su dieci nomination, ne seguirono altri tre: “Il padrino - Parte II” nel 1974 e “Il padrino - Parte III”. Il primo e il secondo capitolo sono stati inseriti dalla rivista Empire nella lista dei migliori film di tutti i tempi. Ora, ecco che la pellicola potrebbe avere un suo quarto sequel.

“Il padrino 4”: Francis Ford Coppola non ci sarà

approfondimento

Ci sarà un quarto Padrino? Come Coppola creò gli altri tre film

In occasione dei trent’anni de “Il padrino”, la Paramount Pictures ha diffuso un trailer, un poster e una featurette di “Il Padrino Coda: La morte di Michael Corleone”, una versione del celebre sequel rivista da Francis Ford Coppola. Un evento, questo, che ha scatenato (nuovamente) le voci su un possibile quarto film.

Interpellato dal New York Times, il regista ha confermato: “Potrebbe benissimo esserci un Padrino 4, 5 e 6”. Ha però detto anche di non possedere “Il padrino” e che, essendo questo un film senza tempo, si possono fare tutti i sequel che si vogliono. In questo modo ha preso le distanze: in un periodo storico che di sequel ne vede nascere a decine, Francis Ford Coppola ha dichiarato di non amare molto tornare sulle vecchie pellicole realizzando sequel oppure prequel. “Non li farò. Ma io sono un vecchio. Ho sentito un senso di completezza dopo il primo. Ho sentito che il primo film aveva tutta la storia che avevo visto nel libro” ha dichiarato.

Le parole della Paramount Pictures e degli attori

approfondimento

Oscar Isaac sarà Francis Ford Coppola nel film "Francis e il Padrino"

Diversa è invece l’opinione della Paramount Pictures che, sebbene non abbia confermato l’imminenza di un sequel, ha deciso di lasciare aperte le porte: “Considerato il potere duraturo della sua eredità, rimane una possibilità se emerge la storia giusta”.

E se Al Pacino (FOTO)  ha dichiarato di aver sentito parlare di un quarto film, dicendo: “Qualcuno verrà a chiedermi un consiglio”, il più coinvolto tra i protagonisti sembra essere Andy Garcia. L’attore cubano naturalizzato statunitense ha detto che una sua idea circa “Il padrino 4” esiste sin dagli anni Novanta. Nel corso di un’intervista ad Insider, lui che ne “Il padrino - Parte III” interpreta Vincent Corleone (figlio illegittimo di Sonny Corleone) e che per il ruolo è stato candidato all’Oscar come Miglior attore non protagonista, ha confessato di voler dirigere un nuovo sequel. Solo se Francis Ford Coppola gli darà la sua benedizione, però.

Del resto, in passato, “Il padrino 4” è stato ad un passo dal nascere. Si parlava di continuare la storia di Vincent, con flashback di Vito e Sonny Corleone. Era coinvolto anche Coppola nel progetto, e lo era Mario Puzo (scritto del romanzo da cui il film è stato tratto e co-autore della sceneggiatura). Quando nel 1999 Puzo morì, il progetto venne però accantonato. Che sia giunta l’ora per rispolverarlo?

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.