Mission Impossible 7, Christopher McQuarrie parla di Venezia

Cinema

Matteo Rossini

©Getty

Il regista, classe 1969, su Instagram: “Ciao, Venezia. Non ti potremo mai ringraziare abbastanza per la tua gentilezza e a tua ispirazione”

Continua senza sosta il lavoro della produzione del settimo capitolo della celebra saga che ha riscritto la storia del cinema. Nelle scorse ore Cristopher McQuarrie ha condiviso un aggiornamento ringraziando la città di Venezia per aver ospitato una parte delle riprese.

Cristopher McQuarrie: “Venezia ci ha benedetto con la sua storia e la sua bellezza tutta da scoprire”

approfondimento

Tom Cruise a Venezia sul set di Mission Impossible

 

L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA) ha comportato una serie di cancellazioni e modifiche riguardanti tutti i settori dello spettacolo, tra questi anche la settima arte. Dopo alcuni slittamenti, la produzione del settimo film della saga di Mission Impossible è finalmente ripartita.

 

Il regista statunitense, classe 1968, ha aggiornato il pubblico in merito ai lavori in corso condividendo un suggestivo scatto della città di Venezia, questo l’inizio del suo messaggio: “Venezia ci ha benedetto con la sua storia e la sua bellezza tutta da scoprire lasciando un’importante unica e indelebile sul nostro film che le parole non riescono a descrivere.

Cristopher McQuarrie: “Non ti potremo mai ringraziare abbastanza”

approfondimento

Tom Cruise a Venezia per Mission Impossible, le riprese del film. FOTO

 

In seguito, Cristopher McQuarrie ha dichiarato; "In rappresentanza di tutto il cast e della crew, la nostra più sincera gratitudine al sindaco Luigi Brugnaro, al suo capo dello staff Morris Ceron, a Francesco Bortoluzzi, a Chiara Mendolia, alla Polizia Municipale, alla Mobilità Acquea e alla nostra crew italiana sempre entusiasta e soprattutto alle persone magnifiche e magnanime che ci hanno fatto sentire davvero benvenuti”.

 

Infine, Cristopher McQuarrie ha annunciato lo spostamento delle riprese nella Città Eterna: “Ciao, Venezia. Non ti potremo mai ringraziare abbastanza per la tua gentilezza e la tua ispirazione. Okay, Roma. Balliamo”.

 

Il post ha immediatamente fatto il pieno di consensi tanto da contare al momento più di 7.000 like.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24