Amber Heard: "Presi a pugni Johnny Depp per difendere mia sorella"

Cinema
©Getty

L’ex moglie dell’attore durante l’interrogatorio all’Alta Corte di Londra, dove si discute il processo per diffamazione intentato dalla star di Pirati dei Caraibi contro il tabloid Sun, ha parlato di ulteriori episodi di violenza di cui la coppia si è resa protagonista: "Stava buttando giù mia sorella dalle scale, l’ho preso a cazzotti", ha detto Amber Heard che poi aggiunge: "Johnny l’aveva fatto anche con Kate Moss, l’ha fatta cadere da una rampa"

“Ho preso a pugni Johnny Depp ma l’ho fatto per difendere mia sorella”. Queste le parole di Amber Heard, l’ex moglie dell’attore americano, durante l’interrogatorio all’Alta Corte di Londra, dove si discute il processo per diffamazione intentato dalla star di Pirati dei Caraibi contro il tabloid Sun. L’attrice rivela poi ulteriori dettagli sulle presunte violenze domestiche subite durante la relazione con Depp. (I PERSONAGGI PIÙ FAMOSI INTERPRETATI DA DEPP - TUTTI I GUAI GIUDIZIARI DELL'ATTORE - I DIVORZI DELLE STAR DI HOLLYWOOD)

“L’aveva fatto anche con Kate Moss”

leggi anche

Le accuse di Amber Heard contro Depp: “Temevo mi avrebbe uccisa”

“Mia sorella aveva scoperto che Johnny Depp mi tradiva e lui era sul punto di spingerla giù dalle scale”. Sarebbe questa, dunque, la motivazione data da Amber Heard per giustificare i pugni dati all’ex marito. La stessa poi aggiunge: “Nel momento in cui l’ho visto contro mia sorella mi è venuto in mente un flash perché mi era stato detto che la stessa cosa l’aveva fatta nei confronti di una sua ex, Kate Moss. In quel caso era riuscito a farla cadere giù da una rampa di scale”, ha detto l’ex moglie della star di Pirati dei Caraibi.

"Mi ha presa per il collo spingendomi contro il vetro"

leggi anche

Johnny Depp e Amber Heard: le ultime news dal processo

Durante lo stesso interrogatorio, Amber Heard ha raccontato che una sera ha dovuto implorare Johnny Depp di fermarsi quando l’attore l’avrebbe spinta sul bancone della cucina in vetro, prendendola per il collo e provocandole dei tagli al braccio: “Queste cicatrici me le sono fatte quella notte”, ha detto Amber Heard durante il processo.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.