La Casa di Carta 4: il cast della serie tv

Cinema

Il cast della serie tv “La Casa di Carta” arriva alla quarta stagione e in uscita il 4 aprile

Tra i più celebri telefilm Netflix, c’è senza dubbio “La Casa di Carta” arrivato alla quarta stagione e in uscita il 4 aprile. Nelle ultime ore è stato pubblicato anche il trailer che anticipa il tema centrale che vede protagonista ancora una volta la banda del Professore. Dopo aver scardinato la fortezza della Zecca spagnola, ora è il turno del blindatissimo Banco de España però sono ancora tante le situazioni da risolvere con scontri interni, misteri, e un furto che sembra impossibile. Dovrebbe essere l’ultima stagione della serie A, ma Itziar Ituño, l'attrice che interpreta l’ispettrice Raquel Murillo, ha aperto alla possibilità di rivedere le avventure della Banda del Professore anche nel prossimo anno: "Le persone vogliono che vadano bene. È un colpo bellissimo. E questo è diventato un fenomeno. Stiamo girando la quarta stagione e il mio fiuto mi dice che non finisce qui". Ecco tutto il cast della serie tv “La Casa di Carta”.

Il cast de “La Casa di Carta”

Úrsula Corberó Delgado è Tokyo, tenace e impulsiva rapinatrice di banche. Grazie a questo ruolo è stata nominata ai Premios Feroz e MIM Series come Migliore Attrice. La fama raggiunta con “La Casa di Carta” è giunta dopo il suo debutto al cinema in film come “Paranormal Xperience 3D”, “Afterparty” e “Sognando il nord”, il più grande successo del 2015. Il primo ruolo da protagonista al cinema di Ursula Corberò è nella commedia “Como Sobrevivir a una Despedida?”. Inoltre ha recitato in “Proyecto Tiempo: La Llave” e nel thriller “El Arbol de la Sangre”. Nel cast di “La Casa di Carta” c’è Alvaro Morte, nei panni del Professore. Prima di dedicarsi alla recitazione si è dedicato all’insegnamento essendo docente ed esperto di Shakespeare. Ha fondato una compagnia teatrale e ha insegnato anche in Finlandia presso l’Università di Tampere. Il debutto cinematografico di Alvaro Morte è avvenuto nel 2003 con “Los ninos del jardìn”. Tra i film più importanti ci sono “La guarida del ermitano” (2003), “Ignora” (2006), “Lola, la pelìcula” (2007), “Amores ciegos” (2011) e “Durante la tormenta” (2018). Nel “La Casa di Carta” Pedro Alonso è Berlino, ladro di pietre preziose che ama vivere nel lusso. Diplomato alla Royal School of Dramatic Arts (RESAD), oltre alla recitazione è anche un pittore e firma le sue opere con il nome Pedro O’Choro, dal cognome della madre di suo padre.

Nel cast anche Miguel Herran, Alba Flores e Jaime Lorente

Premio Goya per “A cambio de nada”, Miguel Garcia Herrán è l’informatico Rio e nel 2018 è entrato anche nel cast di Élite, la sua seconda serie originale in Spagna. Alba Flores è Nairobi, che diventa una criminale quando l’ex la lascia (incinta). L’attrice ha studiato interpretazione drammatica e pianoforte e nel 2005 ha fatto il suo debutto cinematografico con “El Calentito”. Dopo varie serie televisive, è entrata nel cast principale de “La casa di Carta”. Tra gli attori dell’opera spagnola c’è Jaime Lorente che interpreta il ruolo di Denver, personaggio dal temperamento aggressivo dovuto ad un abuso di droghe. Tra i suoi lavori anche la serie tv Élite dove veste i panni di Nano. Un cast di attori talentuosi, per una serie sempre più amata.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24