14 serie tv che andranno in onda su Sky Atlantic nel 2020

Da The New Pope a Westworld III , il nuovo anno porterà sugli schermi degli abbonati Sky numerose new entry e varie nuove stagioni nell’ambito della serialità televisiva: ecco gli appuntamenti da non perdere.

Le “teste di serie” del 2020

Questo 2020 potrà anche essere pieno di incertezze, ma almeno di una cosa possiamo essere sicuri: su Sky avremo l’occasione di vedere tantissime serie tv destinate a entrare nei cuori del pubblico e della critica. Non solo le nuove stagioni degli show più seguiti, ma anche i primi episodi di numerose new entry.

Alcune, come la serie fantasy HBO His Dark Materials - Queste oscure materie, in partenza già dal primo dell’anno, hanno già una data di messa in onda. Per le altre, invece, la prima tv deve ancora essere fissata, ma potete stare sicuri che le vedremo molto a breve: ecco le serie tv che andranno in onda su Sky nel 2020.

Le serie tv in onda su Sky nel 2020

His Dark Materials – Queste Oscure Materie (1/01)

In onda già dal 1° gennaio, questa serie targata HBO adatta per il piccolo schermo la popolare saga scritta da Philip Pullman, considerata da molti un cult della letteratura fantasy. La storia, ambientata in un mondo parallelo al nostro in cui ogni persona ha un daimon, una proiezione fisica della propria anima sotto forma di animale, è quella della giovane Lyra, che troverà un artefatto leggendario e si ritroverà suo malgrado al centro di un’avventura mozzafiato.

His Dark Materials - Queste oscure materie
His Dark Materials - Queste oscure materie
@HBO

The New Pope

Il giovane papa Jude Law/Pio XIII è “fuori gioco” e a prenderne le veci viene scelto il moderato Giovanni Paolo III, interpretato dal bravissimo John Malkovich. Ma il cardinale Voiello, come sempre impersonato da Silvio Orlando, fatica a riparare la Chiesa dai tanti scandali che affiorano ogni giorno, senza tenere conto del fatto che molti fedeli cominciano a idolatrare il precedente pontefice. Su Sky Atlantic a partire dal 10 gennaio.

 

A Discovery of Witches

Tremate, le streghe son tornate… o meglio, torneranno su Sky a partire dal 29 gennaio. Protagonista dell’adattamento della Trilogia delle anime di Deborah Harkness, è Diana Bishop (Teresa Palmer), storica di ruolo a Oxford e, suo malgrado, strega. A costringerla a confrontarsi nuovamente col mondo della magia sarà il ritrovamento di un manufatto stregato. Ad aiutarla, il genetista e vampiro Matthew Clairmont (Matthew Goode).

 

ZeroZeroZero

A febbraio, su Sky Atlantic sarà la volta della serie tv tratta dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano e diretta da Sergio Sollima, che avrà a sua disposizione un cast internazionale all’interno del quale figurano, fra gli altri, Gabriel Byrne e Dane DeHaan. Al centro della vicenda, il traffico internazionale di cocaina.

 

The Outsider

Sempre a febbraio, arriverà la serie tv HBO basata sull’omonimo romanzo giallo di Stephen King, uno degli scrittori più “adattati” su grande e piccolo schermo. Un anziano poliziotto e un investigatore dai metodi poco ortodossi si trovano a collaborare per risolvere un caso di omicidio avvenuto all’interno di una piccola comunità della Georgia. Man mano che le indagini procederanno, emergeranno vari elementi soprannaturali.

 

Westworld III

Forse la più attesa fra le nuove stagioni in arrivo su Sky quest’anno. Presto potremo tuffarci ancora una volta nel cervellotico mondo creato da Jonathan Nolan e Lisa Joy, con una serie di nuovi personaggi e, di conseguenza, di nuovi attori (fra i quali Aaron Paul e Vincent Cassel). Ma non preoccupatevi: torneranno anche gli androidi a cui il pubblico si è affezionato, a cominciare da Dolores e Maeve.

 

Diavoli

Patrick Dempsey, Alessandro Borghi e Kasia Smutniak saranno alcuni dei protagonisti dell’attesa serie tv tratta dall’omonimo romanzo di Guido Maria Brera, ambientata a Londra e volta a raccontare la crisi economica europea gettando luce sui suoi aspetti più “oscuri”.

 

Babylon Berlin 3

La terza stagione dell’amato show tedesco ci catapulterà di nuovo all’indietro, durante gli anni della cosiddetta Repubblica di Weimar. Nel pieno della crisi economica dell’epoca, l’ispettore Gereon Rath e Charlotte Ritter si ritrovano a indagare sulla morte violenta di una nota attrice.

 

Das Boot 2

Ancora Germania, ma questa volta siamo nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale. Incentrata sulle vicende dell’equipaggio di un sottomarino tedesco, la serie racconta come nessun altro lo spaesamento vissuto dagli uomini che si ritrovano, spesso loro malgrado, a combattere in un conflitto senza senso.

 

Fargo 4

La serie crime antologica torna con la sua quarta stagione e questa volta, ambientata negli anni ’50, avrà come protagonisti Chris Rock, Salvatore Esposito a.k.a. Genny Savastano di Gomorra, Jack Huston, Ben Whishaw e Jason Schwartzmann.

 

Riviera 3

Riviera fa tris: la serie tv thriller con Julia Stiles torna infatti con nuovi episodi e cerca di “scappare” dalla Costa Azzurra: fra le location coinvolte, oltre alla Francia meridionale, ci saranno Venezia e l’Argentina.

 

Warrior 2

La prima stagione terminava con Ah Sahm, il guerriero arrivato dalla Cina nella San Francisco di fine XIX secolo per ritrovare la sorella scomparsa, prima sconfitto e umiliato, poi “risorto” dalle proprie ceneri. Ma il clan Hop Wei, che nel frattempo lo ha riaccolto nelle proprie file, dovrà vedersela con nuovi e micidiali avversari.

 

Euphoria 2

Le cose non si mettevano bene, per l’autodistruttiva Rue Bennet, al termine della prima stagione della serie HBO diventata un fenomeno di costume per il modo in cui racconta senza filtri la vita degli adolescenti. La talentuosa Zendaya torna a interpretarla nei nuovi episodi, in cui scopriremo se la sua strada si incrocerà nuovamente con quella della transgender Jules.

Zendaya in Euphoria
Zendaya in Euphoria
@HBO

Billions 5

Paul Giamatti, Damian Lewis e il resto dell’ottimo cast della serie saranno di nuovo su Sky Atlantic con la quinta stagione della serie che racconta della guerra senza esclusione di colpi fra il miliardario speculatore Bobby Axelrod e il procuratore distrettuale Chuck Rhoades.

 

The L Word - Generation Q

Dopo sei stagioni, lo show cult dedicato all’omosessualità femminile ritorna con questo “generazione Q”, in cui trovano spazio molte delle vecchie protagoniste.