Cena con delitto - Knives Out, il trailer del film

Omaggio ai gialli di Agatha Christie, “Cena con delitto - Knives Out” vanta un cast corale (capitanato da Daniel Craig) e una trama classica

Scritto e diretto da Rian Johnson, “Cena con delitto - Knives Out” arriva nelle sale italiane il 5 dicembre.

Film giallo in stile Agatha Christie, annovera un cast corale: Daniel Craig, Chris Evans, Jamie Lee Curtis, Don Johnson solo per citare alcuni tra gli attori presenti. Attori chiamati ad interpretare le vicende successive all’apparente suicidio di Harlan Thrombey, celebre 

scrittore di romanzi gialli, nel giorno del suo 85esimo compleanno.

“Cena con delitto - Knives Out”: il trailer

In origine, “Cena con delitto - Knives Out” sarebbe dovuto uscire subito dopo “Looper”, il film di fantascienza sui paradossi spazio-temporali con Bruce Willis e Joseph Gordon-Levitt. Poi è arrivata la regia di “Star Wars: gli ultimi Jedi”, e il progetto è slittato.

Mistery ambientato nell’epoca moderna, il film (il cui titolo “Knives Out” rimanda alla canzone dei Radiohead contenuta nell'album “Amnesiac”) rende omaggio ai classici di Agatha Christie, i romanzi gialli incentrati sulla ricerca del colpevole di un misterioso omicidio, con più personaggi che avrebbero avuto un movente per commettere il reato. In particolare, come il regista stesso ha fatto intendere su Twitter postando i poster di vecchi film, l’ispirazione viene da grandi classici del genere, da “Assassinio sul nilo” ad “Assassinio sull'Orient Express”.

Girare questo film, ha confessato Rian Johnson, è stato super divertente. Tanto da averlo portato a fantasticare sulla realizzazione di un’intera serie su Benoit Blanc, l’investigatore interpretato da Daniel Craig

“Cena con delitto - Knives Out”: la trama

L’investigatore Benoit Blanc (Daniel Craig) è chiamato a scoprire chi ha ucciso il romanziere Harlan Thrombey (Christopher Plummer), trovato senza vita nella sua abitazione dopo la festa per il suo 85esimo compleanno.

Tutti sono sospettati, familiari e servitù, perché ciascuno avrebbe avuto i suoi motivi per vederlo morto. La famiglia di Harlan è infatti una famiglia avida, bramosa di denaro. Una famiglia ostile, le cui diverse generazioni sono in perenne lotta. Con la morte dello scrittore, è venuto a mancare il suo pilastro portante. E i segreti cominciano a venire a galla, soprattutto quando il detective interroga la cameriera sudamericana Marta (Ana de Armas). Una donna avvenente, che pian piano solleva la coltrina di bugie, segreti e verità nascoste che caratterizzavano la vita di Thrombey e dei suoi familiari.

“Cena con delitto - Knives Out”: il ruolo di Daniel Craig

Protagonista di “Cena con delitto - Knives Out” è Daniel Craig, qui nei panni di un detective dal nome belga. Che descrive così: «Benoit non esiste davvero, ma forse sarebbe bello il contrario. È un personaggio inventato, che si trova coinvolto in un’indagine criminale seria che gli consente di curiosare nelle dinamiche d’una famiglia ricca e complessa. Ha una mente investigativa, interessata alla persone. Ed è proprio grazie a questo suo interesse per le persone, che riesce a scoprire il nocciolo della questione. Individuando il colpevole dell’omicidio».