"Once Upon A Time In Hollywood" ancora primo in Italia, superati 9 milioni di euro

Quentin Tarantino si conferma il re del box office italiano. "Once Upon A Time In Hollywood " rimane stabile sul gradino più alto del podio arrivando a un incasso mondiale di oltre 350.000.000 di dollari .

Continua inarrestabile la corsa di “Once Upon A Time In Hollywood”. Il nono capolavoro di Quentin Tarantino, classe 1963, si conferma il film più visto del Bel paese con oltre due milioni di euro di incassi, al secondo posto “Ad Astra” con Brad Pitt che conquista quindi i due gradini più alti del podio.

“Once Upon A Time In Hollywood” mantiene il primo posto

Once Upon A Time In Hollywood” si conferma il film più visto nelle sale cinematografiche italiane. La pellicola incassa altri 2.154.427 di euro portando il titolo a ben 9.054.596 di euro che lo rendono uno dei lavori di maggior successo degli ultimi mesi. Il racconto dell’industria cinematografica degli anni ’60 e la storia di Margot Robbie arrivano a un totale di oltre 350.000.000 di dollari a livello internazionale che lo trasformano nel secondo film di Quentin Tarantino per incassi e il diciassettesimo al mondo nel 2019.

La classifica del box office italiano vede poi al terzo posto Sylvester Stallone (qui potete trovare tutte le foto più belle di ieri e di oggi dell’attore) che torna a rivestire i panni di uno dei personaggi più iconici della settima arte all’interno di “Rambo - Last Bloob” che afferra la medaglia di bronzo con 727.757 euro.

Quarto posto per “Yesterday” di Danny Boyle e quinto per “Dora e la città perduta”. Da segnalare la straordinaria sesta posizione de “Il Re Leone” che continua a macinare incassi su incassi arrivando a superare trentasette milioni di euro in Italia e un totale internazionale di circa 1.638.000.000 di dollari che gli consegnano il secondo miglior risultato dell’anno dopo “Avengers: Endgame”.

Cinema: il box office a stelle e strisce

Per quanto riguarda invece il mercato statunitense, la medaglia d’oro va al film “Il Piccolo Yeti” che incassa oltre venti milioni di dollari, il secondo posto lo conquista invece “Downton Abbey” che grazie a 14.500.000 di dollari arriva ora a oltre 58.000.000.

Sul gradino più basso del podio troviamo la rivelazione “Hustlers” che guadagna altri 11.470.000 di dollari superando nel totale ottanta milioni e avvicinando sempre più la protagonista Jennifer Lopez, che a febbraio sarà la protagonista dell’Halftime del Super Bowl 2020 insieme a Shakira (qui potete trovare tutte le foto più belle della cantante di “She Wolf”), agli Academy Awards.