Marvel, chi interpreterà Kate Bishop? Ecco la nuova Hawkeye

Hawkeye

Dalla tv al cinema, ecco la giovane attrice scelta per il ruolo di Kate Bishop, allieva di Clint Barton

La Marvel guarda al futuro del proprio universo cinematografico, puntando ovviamente a un generale rinnovamento del cast, considerando come vi siano attori impegnati nel franchising da un decennio ormai. Accadrà ad esempio in Thor: Love and Thunder, con Natalie Portman pronta a ricoprire un ruolo da protagonista. Ha infatti accettato di divenire il nuovo Dio del Tuono, un Thor al femminile come già è accaduto nei fumetti. Stesso dicasi per Hawkeye, Occhio di Falco per dirla all’italiana, che si ritroverà affiancato e magari un giorno del tutto sostituito dal personaggio di Kate Bishop.

Marvel, la nuova Hawkeye

Il Marvel Cinematic Universe ha dato inizio ufficialmente alla propria Fase 4, che andrà ulteriormente a unire prodotti sul piccolo e grande schermo. È proprio ciò che accadrà col personaggio di Hawkeye, che avrà una propria serie TV, probabilmente basata sull’opera di Matt Fraction, traendo spunto dalle tavole di David Aja per dare una veste grafica unica al prodotto.

Jeremy Renner sarà ovviamente la star, ancora una volta nei panni di Clint Barton. Sarà suo compito addestrare Kate Bishop che, come anticipato da Variety, potrebbe essere Hailee Steinfeld. L’attrice si ritrova a dover fare una scelta molto importante, legandosi a un colosso come Marvel, che ovviamente avrà dei piani per lei anche sotto l’aspetto cinematografico. Il futuro del personaggio di Occhio di Falco sarebbe nelle sue mani, affiancando magari altri storici Avengers in versione femminile, come Thor e magari Iron Man in futuro.

Nessuna conferma allo stato attuale, con i portavoce dell’attrice che non hanno rilasciato dichiarazioni. La news ha però rapidamente fatto il giro del web, con il nome di Hailee Steinfeld che sembra abbia raccolto una convincente dose di consensi tra i fan, pronti ad accoglierla nell’UCM.

Chi è Hailee Steinfeld

Nata nel 1996, Hailee Steinfeld è una giovane attrice e cantante statunitense. Il suo esordio al cinema è avvenuto nel 2010, a soli 14 anni. Venne scelta dai fratelli Coen per la propria versione de Il Grinta, nel quale interpreta il ruolo di Mattie Ross, al fianco di Jeff Bridges, Matt Damon e Josh Brolin.

Da allora non si è più fermata, prendendo parte ad altri 14 film. Nel 2013 è presente in Ender’s Game, per poi entrare a far parte del cast del secondo e terzo capitolo di Pitch Perfect. Particolarmente apprezzato il suo 17 anni (e come uscirne vivi), nel quale recita al fianco di Woody Harrelson. Nel caso in cui dovesse accettare il ruolo di Kate Bishop, si tratterebbe del suo ingresso ufficiale nel mondo MCU, anche se in precedenza aveva già avuto un contatto con uno dei personaggi principali della Marvel, al centro di un’accesa polemica: Spider-Man. La Steinfeld ha infatti doppiato Gwen Stacy nell’acclamato film d’animazione Spider-Man – Un nuovo universo, premiato agli Oscar nel 2019.

Il grande pubblico ha però avuto modo di conoscerla e appezzarla soprattutto grazie a Bumblebee, spin-off dedicato all’amato personaggio della saga dei Transformers, che si pone nell’arco narrativo come un prequel del primo capitolo. Il ruolo di Charlie Watson le ha consentito di entrare nel cuore dei fan che costellano l’universo cinematografico nerd, il che ne fa la scelta ideale per il futuro di Occhio di Falco in tv e al cinema.