I migliori film di Jodie Foster

Cinema

Da Il silenzio degli innocenti a Carnage, ecco i migliori film di Jodie Foster

Jodie Foster, nome d’arte di Alicia Christian Foster, è un’acclamata attrice, regista e produttrice statunitense, nata a Los Angeles il 19 novembre 1962. Nel corso della sua longeva carriera ha preso parte a numerosi film, alcuni dei quali veri e propri cult, come ad esempio "Taxi Driver", al fianco di Robert De Niro, e con la regia del maestro Martin Scorsese. Ruolo che le fece guadagnare la sua prima candidatura ai Premi Oscar. Un riconoscimento ottenuto nel 1989 con "Sotto accusa", così come nel 1992 con "Il silenzio degli innocenti". La sua ricca bacheca vanta inoltre tre BAFTA, tre Golden Globe e uno Screen Actors Guild Award. Una vera e propria bambina prodigio, considerando come il suo esordio al cinema sia avvenuto nel 1970 con Una famiglia in guerra. Ben 45 pellicole all’attivo ed ecco le sue migliori:

  • Taxi Driver
  • Sotto accusa
  • Il silenzio degli innocenti
  • Inside Man
  • Carnage

Taxi Driver, 1976

"Taxi Driver" è uno degli intramontabili cult del cinema mondiale, diretto da Martin Scorsese e con protagonista un giovane ed eccelso Robert De Niro. Nel cast risultano inoltre Jodie Foster, Cybill Shepherd, Peter Boyle e Harvey Keitel. La pellicola ruota intorno al personaggio di Travis Bickle, un veterano del Vietnam scaraventato di colpo nella vita di tutti i giorni. Non ha idea di come adattarsi a questo mondo e lavora di notte, come tassista, perché dormire non è un’opzione per lui. Attraversa i luoghi più oscuri di una New York grottesca e pericolosa. Si ritrova così in una spirale di follia, che lo spingerà a ribellarsi alle ingiustizie del suo tempo, fino alle estreme conseguenze.

Sotto accusa, 1988

Tre uomini violentano a turno una giovane cameriera, Sarah Tobias, circondati da clienti divertiti, che esaltano i tre e non provano minimamente a fermarli. Il film racconta il duro percorso della ragazza, che tenta di fronteggiare il sistema e l’omertà generale della piccola città in cui è cresciuta. Tutti sanno ma nessuno è disposto a parlare. A seguire il suo caso, facendone col tempo una battaglia personale, è Katheryn Murphy, vice procuratore distrettuale. La donna sfida i propri superiori e affronterà con la sua cliente tutte le fasi di un processo estenuante.

Il silenzio degli innocenti, 1991

Jodie Foster è Clarice Starling, giovane recluta promettente dell’FBI, che si ritrova faccia a faccia con Hannibal Lecter, celebre psichiatra dalla mente perversa, dedito da anni al cannibalismo. È rinchiuso in un manicomio psichiatrico e si ritrova a fare da guida alla giovane dinanzi a sé all’interno della mente di un serial killer in libertà, noto come Buffalo Bill.

Inside Man, 2006

Una rapina che si tramuta in una complessa partita a scacchi. Quattro uomini e una donna mettono piede nella Manhattan Trust, tutti vestiti da imbianchini. Prendono in ostaggio tutti i presenti, tra clienti e dipendenti, costringendoli a indossare tute e maschere. Il detective Frazier deve occuparsi del caso, confrontandosi con il capo dei rapinatori, Dalton Russell, che ha progettato questa rapina nei minimi dettagli. Frazier nota però qualcosa di molto sospetto. Questa non è una classica rapina e la presenza di Madeline White, una mediatrice che intende parlare da sola con Russell, non fa che acuire i sospetti.

Carnage, 2011

Roman Polanski dirige Kate Winslet, Jodie Foster, Christoph Waltz e John C. Reilly in una commedia geniale, dai tratti amari e drammatici. Il tutto si svolge in un’unica location, la casa di due coniugi che ospitano i genitori di un compagno di scuola del figlio. I due bambini si sono resi protagonisti di una rissa, ed è tempo che gli adulti si siedano per discutere con calma della vicenda, trovando una soluzione matura. La pantomima iniziale però non dura a lungo e così si assisterà a una furiosa lite, che evidenzierà la vera personalità, celata, di ogni personaggio.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.