I migliori film Jeff Goldblum

Cinema
Jeff_Goldblum

Quasi 70 film e ruoli cult come Ian Malcolm. Ecco i cinque migliori film di Jeff Goldblum

Jeff Goldblum è uno degli attori più noti e apprezzati di Hollywood, autore di interpretazioni divenute iconiche, come Ian Malcolm in Jurassic Park. È nato a Pittsburgh il 22 ottobre 1952, esordendo al cinema nel 1974 con Il giustiziere della notte, di Michael Winner. In carriera ha preso parte a quasi 70 film, ed ecco i suoi migliori:

  • La mosca
  • Jurassic Park
  • Independence Day
  • Le avventure acquatiche di Steve Zissou
  • Grand Budapest Hotel

La mosca, 1986

Cronenberg volle Jeff Goldblum per il ruolo del fisico Brundle, studioso totalmente concentrato nella sua ricerca, rinchiuso in un isolato laboratorio. È a un passo da una scoperta sensazionale, che darebbe finalmente senso a tutti i suoi anni di lavoro. Potrebbe essere il primo uomo a teletrasportare la materia. Ha realizzato dei telepod, ovvero dei gusci dove far sparire e riapparire un oggetto. Il sistema funziona, come dimostra l’esperimento svolto con una calza. La materia si disintegra e in seguito si ricompone. Brundle decide però di sperimentare il tutto su di sé. Tutto va secondo i piani o almeno così pare. Al momento della chiusura del portello del telepod però una mosca vola all’interno, dando il via a un processo di mutazione.

Jurassic Park, 1993

È il primo film della celebre saga, diretto da Steven Spielberg. L’azione viene scatenata dal magnate John Hammond, che ha riportato in vita i dinosauri sull’isola Nublar. Lo scienziato Wu ha completato la clonazione e ricostruzione del DNA, sfruttando il sangue rinvenuto in zanzare vissute nel Giurassico e conservate nell’ambra. Un parco divertimenti terrificante che, prima d’essere aperto al pubblico, viene visitato e studiato dal paleontologo Alan Grant, la paleobotanica Ellie Sattler, l’avvocato Donald Gennaro e il matematico Ian Malcolm. Tra lo scetticismo generale e l’entusiasmo dei nipoti di Hammond, Lex e Tim, il sogno si tramuterà ben presto in un incubo.

Independence Day, 1996

Una gigantesca astronave è giunta sulla Terra, sotto attacco alieno. Ha inizio la devastazione di città in tutto il mondo, con l’umanità che si ritrova in ginocchio. È in momenti del genere però che, uniti, ci si scopre in grado di mirabolanti imprese. L’unica chance di vittoria viene individuata negli Stati Uniti, dove uno scienziato lavora alla soluzione per abbattere il sistema di difesa della nave madre. In un mix vincente di forza e genio, lo scienziato e un abile pilota, Will Smith, rispondono all’attacco, segnando il più importante Independence Day della storia dell’uomo.

Le avventure acquatiche di Steve Zissou, 2004

Steve Zissou, celebre esploratore e documentarista, si mette sulle tracce di un misterioso e sconosciuto squalo, che ha divorato il suo migliore amico, Esteban. Zissou è però in una chiara fase calante della sua carriera. Le cose non vanno di certo meglio nella sua vita privata, ma tutto sembra passare in secondo piano: sua moglie, il suo eterno rivale e un figlio mai incontrato prima. Lo squalo è divenuta un’ossessione ma è anche metafora della sua vita. Ha così inizio un folle viaggio, ricco di personaggi danneggiati, come da tradizione dei film di Wes Anderson.

Grand Budapest Hotel, 2014

Un anziano uomo, proprietario di un celebre albergo ormai in decadenza, il Grand Budapest Hotel, racconta a un giovane scrittore l’esaltante storia che ha preso forma molti anni prima in quelle sale. Gli racconta di Gustave H., leggendario concierge, del suo protetto Zero e del furto di un inestimabile dipinto, che portò sulle loro tracce un’infinita serie di antagonisti ma, al tempo stesso, li ha condotti in un’avventura indimenticabile, ricca di follia, sentimenti e passione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.