X-Men: Dark Phoenix, il cast del film

Cast al completo per X-Men: Dark Phoenix. Tutti i protagonisti della saga tornano per l’ultimo capitolo

Jennifer Lawrence: le foto nei panni di Mystica

X-Men: Dark Phoenix è l’ultimo capitolo del nuovo ciclo dei mutanti della Marvel. Diretto da Simon Kinberg, il film farà il suo debutto nei cinema italiani il 6 giugno 2019. Basato su una delle saghe più celebri dell’ampio mondo fumettistico degli X-Men, ruota attorno al personaggio di Jean Grey, interpretato da Sophie Turner, che torna nei panni della telepate, per il suo primo film dopo l’addio al set di Game of Thrones.

X-Men: Dark Phoenix, il cast

Un grande dubbio aleggiava in merito al cast di “X-Men: Dark Phoenix”, considerando come il contratto di quattro attori principali sia scaduto al termine del terzo capitolo di questa quadrilogia, “X-Men: Apocalisse”. Gli interpreti in questione erano Nicholas Hoult, Jennifer Lawrence, James McAvoy e Michael Fassbender.

L’ultimo atto di questa lunga storia sui mutanti al cinema, seconda narrazione sul grande schermo dopo quella dei primi anni Duemila, rischiava di subire dei buchi di trama notevoli. I quattro, infatti, interpretano rispettivamente i ruoli di Bestia, Mystica, Charles Xavier e Magneto.

Come confermato dal regista Simon Kinberg, era chiaro l’addio di Bryan Singer dopo l’ultimo film prodotto. I quattro attori, presenti fin da X-Men First Class in questo franchise, gli avevano garantito la loro disponibilità per un’ultima pellicola, a patto però che il regista fosse lui. Condizione accettata dalla produzione, che ha così avviato le riprese.

Diversi i grandi nomi attoriali che hanno preso parte a questo film, con Sophie Turner pronta per il suo primo ruolo da protagonista dopo l’addio a Game of Thrones. L’evoluzione vista nella serie tv è molto simile a quella cui il pubblico assisterà sul grande schermo. Da personaggio facente parte di una grande coralità a elemento cruciale e dominante. Una sfida intrigante per la giovane interprete, che intende ora liberarsi dell’ombra di Sansa, prima di restarne schiacciata.

Si aggiunge al cast Jessica Chastain, attrice particolarmente apprezzata a Hollywood, che il pubblico attende di rivedere nel secondo capitolo di “It”. Il suo sarà un personaggio complesso e alquanto oscuro, ma del resto la Chastain non ha mai temuto il fatto di dover abbandonare i ruoli esclusivamente positivi. Basti pensare alla sua splendida interpretazione in “Crimson Peak”.

X-Men: Dark Phoenix, la trama

Da First Class a Dark Phoenix ne è trascorso di tempo. Tutto il cast si ritrova per l’ultimo capitolo della saga dei mutanti, dopo aver superato mille peripezie ed essersi resi protagonisti di una profonda evoluzione, personale e di gruppo. Sono ormai pronti a divenire gli X-Men, superando rivalità personali e un passato doloroso.

Charles Xavier ha finalmente il suo gruppo, che riesce a dare il meglio sotto la guida di Bestia, che ha ideato degli appositi allenamenti. Dopo i fatti di Apocalisse il peggio sembrava essere passato, anche se nel momento in cui a Jean Grey viene chiesto di sprigionare tutto il suo potenziale, l’aura che si scatena attorno a sé ha la forma di una fenice.

Gli appassionati della saga fumettistica sanno bene di cosa si tratta e, durante un incidente nello spazio, qualcosa accade a Sophie Turner, che cambia rapidamente il proprio atteggiamento. Diviene molto più irruenta e mette a rischio la propria incolumità e quella degli altri. Si sente incompresa e, sospinta da un nuovo personaggio, diviene sempre più soggiogata dalla fenice. Gli X-Men si ritroveranno dunque a dove gestire un’ultima e delicata missione: battere il proprio nemico, riuscendo a salvare la vita della loro amica.