Animali fantastici 3: annunciata la data di uscita del terzo capitolo della saga

Cinema

Andrea Cominetti

Se l’inizio delle riprese è previsto per la primavera 2020, l’uscita nelle sale sarà il 12 novembre 2021

Dopo il successo del secondo capitolo, la saga magica di «Animali fantastici» - spin-off dell’indimenticato e indimenticabile «Harry Potter» - torna ufficialmente con un terzo.

A specificarlo, Ron Sanders, presidente della distribuzione cinematografica mondiale e dell’home entertainment di Warner Bros, che ha annunciato l’inizio delle riprese della pellicola per la primavera 2020 e l’uscita nelle sale il 12 novembre 2021.

«J.K. Rowling ha creato un universo fantastico che è stato in grado di coinvolgere il pubblico di ogni età, accompagnandolo in un viaggio straordinario e magico» ha dichiarato l’uomo, sottolineando di essere entusiasta circa il futuro della saga. «Non vediamo l’ora di mostrare al pubblico di tutto il mondo e di tutte le età il terzo capitolo di questa fantastica serie di cinque film».

Guarda le foto della premiere di «Animali fantastici»

Animali fantastici 3: la scelta di Rio De Janeiro


A tal proposito, David Yates - confermato nuovamente alla regia - aveva raccontato a «Entertainment Weekly» che i vari capitoli di «Animali fantastici» sarebbero stati girati ognuno in una città diversa.

Se, infatti, il primo è ambientato del tutto nella New York del 1926, il secondo trova in Parigi la sua location principale. È qui che il protagonista, accettando di collaborare con il Ministero, si rece alla ricerca di Credence Barebone, ritenuto l'ultimo sopravvissuto di una lunga stirpe di maghi purosangue.

E il terzo? Pare sarà Rio De Janeiro, in Brasile, a fare da sfondo alle nuove avventure del brillante studioso di creature magiche Newt Scamander, interpretato dal dal premio Oscar Eddie Redmayne.

Animali fantastici 3: il cast

Accanto a lui, nel terzo capitolo della saga, torneranno anche Jude Law e Johnny Deep, chiamati ancora una volta a vestire i panni rispettivamente del giovane Albus Silente e dell’oscuro mago Gellert Grindelwald.

Oltre a questi, dovremmo rivedere sul grande schermo anche Ezra Miller, lanciato da «Dobbiamo parlare di Kevin» di Lionel Shriver, e consacrato proprio da «Animali fantastici» grazie al ruolo di Credence Barebone.
 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.