Pinocchio di Matteo Garrone: la prima foto dal set con Roberto Benigni

Inserire immagine
@Ansa

Con uno sguardo a metà tra l’interrogativo e il preoccupato, l'uomo fissa il burattino di legno che ha davanti

Garrone, via alle riprese di Pinocchio Roberto Benigni sarà Geppetto nel Pinocchio di Garrone

Dopo il primo scatto non ufficiale, che serviva soltanto a segnalare l’inizio delle riprese, «Pinocchio» di Matteo Garrone (forte della cascata di premi ricevuti con il suo «Dogman» agli ultimi David di Donatello) si svela stavolta con la sua prima immagine ufficiale.

Protagonista Roberto Benigni, nei panni - particolarmente lisi - di Mastro Geppetto, che, con uno sguardo a metà tra l’interrogativo e il preoccupato, fissa il burattino di legno che ha davanti, di cui s’intravede soltanto il classico cappello rosso a punta.

«Nessuno come Roberto riesce a emozionare il pubblico di ogni età»

«Avere finalmente l'opportunità di lavorare insieme è per me un'occasione straordinaria» aveva dichiarato tempo fa il regista, quando è stata svelata la partecipazione di Benigni nella pellicola.

«Pinocchio sarà un film per tutta la famiglia, grandi e piccoli, e nessuno come Roberto - che ha divertito e commosso milioni di spettatori in tutto il mondo - riesce a emozionare il pubblico di ogni età. Lo ringrazio per la fiducia che mi ha dimostrato, accettando di condividere con me questa nuova, spericolata avventura».

La prima volta di Benigni nel mondo di Collodi

«Un grande personaggio, una grande favola, un grande regista: fare Geppetto diretto da Matteo Garrone è una delle forme della felicità» aveva risposto l’attore, che, nel 2002, ha a sua volta portato sul grande schermo il famoso romanzo di Collodi, vestendo, in quell’occasione, proprio i panni del burattino Pinocchio.

Il ruolo di Geppetto venne, invece, interpretato da Carlo Giuffrè: attore e regista teatrale, noto al grande pubblico soprattutto per il suo sodalizio artistico con il fratello Aldo.

Le riprese e il cast


Prodotto dalla società di Garrone, Archimede, con Rai Cinema e Le Pacte, il film prevede altre undici settimane di riprese, tra Toscana, Lazio e Puglia.

Del cast fanno parte anche il piccolo Federico Lelapi nei panni del celebre burattino, Gigi Proietti (Mangiafuoco), Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini (rispettivamente il Gatto e la Volpe) e Matilda De Angelis, sempre più in rampa di lancio, chiamata a interpretare il ruolo della Fata Turchina.